Ricetta Crema pasticcera

Ricetta crema pasticcera

Vi propongo la Ricetta Crema pasticcera assolutamente perfetta! La crema pasticcera è una delle creme più amate e usate in pasticceria, come la crema chantilly o lo zabaione. Si può usare per farcire tantissimi dolci come i cannoncini, i bignè, i dolci di pasta sfoglia, le crostate di frutta fresca come la crostata di fragole… Si prepara con pochi ingredienti semplici: uova, latte, zucchero e vaniglia. E’ inoltre una componente fondamentale di altre creme di pasticceria, come ad esempio la diplomatica e la mousseline. Modificando le dosi di alcuni ingredienti si possono ottenere diverse consistenze a secondo dell’uso che se ne farà. Ad esempio per addensarla maggiormente è sufficiente utilizzare più amido di mais, al contrario dovremo diminuire la dose per gustarla al cucchiaio e renderla quindi più fluida. La crema pasticcera è anche buonissima con la frutta fresca! Scorrendo la pagina verso il basso, troverete la nostra ricetta di crema pasticcera classica, con tutti gli accorgimenti da seguire perché sia riuscitissima!

Sommario

 
 
Basta un semplice frullino o un frullatore a immersione (non il minipimer ma quello che si usa per montare gli albumi). Versiamo la crema pasticcera troppo dura in una ciotola e montiamola a bassa velocità.
 
Se la crema è ancora calda, i grumi che si sono formati si possono eliminare facilmente lavorandola con le fruste del frullatore per renderla omogenea oppure usando un frullatore ad immersione.
Se la crema si è raffreddata, bisogna prendere un setaccio o un colino e con l’aiuto di un cucchiaio schiacciarla per farla passare attraverso le maglie. I grumi rimarranno nel colino e la crema sarà liscia.

Foto creata da freepik – it.freepik.com

INGREDIENTI
  • 2 uova
  • 1/2 litro di latte
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di maizena (o 3 cucchiai da minestra)
  • 1 stecca di vaniglia (che potete sostituire con una bustina di vanillina)
  • Cubetti di ghiaccio
COME FARE LA CREMA PASTICCERA
  • In un pentolino, mescolate la maizena con lo zucchero. Aggiungete le uova ma uno dopo l’altro.
    pastic1pastic2pastic3pastic4

 

 

 

 

 

  • Diluite con il latte e mescolate.
    pastic7

 

 

 

 

 

  • Incidete la stecca di vaniglia aprendola a metà in modo da liberarne i semini e aggiungetela al composto.
    pastic6

 

 

 

 

  • Mettete dei cubetti di ghiaccio in una grande ciotola.
    pastic8

 

 

 

 

 

  • Fate cuocere la crema a fiamma bassa senza mai smettere di mescolare. Al primo bollore, spegnete il fuoco. La crema inizia a addensarsi
  • Versare la crema in una ciotola che sistemerete all’interno della ciotola con il ghiaccio. In questo modo, interrompete la cottura e la crema si raffredderà più velocemente.
  • Coprite la crema con un panno  e lasciatela raffreddare. Mescolatela regolarmente.

crema pasticcera