Dettati Natale
Una raccolta di dettati sul Natale, per tutte le classi della scuola primaria
Dettati sul Carnevale
Una raccolta di dettati sul periodo e i personaggi di Carnevale per le classi della scuola primaria.
Dettati sull'autunno per la scuola primaria
Una raccolta di dettati per tutte le classi della scuola primaria
Dettati sull'inverno
Una raccolta di dettati sulla stagione dell'inverno, adatti ai bambini della scuola primaria.
Dettati sulla Pasqua
Una selezione di dettati sulla Pasqua per le classi della scuola primaria.
Dettati sulla primavera
Una raccolta di dettati sulla primavera per i bambini delle classi della scuola primaria

Cosa vuol dire dettato ortografico?

I dettati ortografici per la scuola primaria serve esattamente a valutare il livello di conoscenze grammaticali italiane del bambino fin dalla prima elementare.

A cosa serve il dettato?

Con il dettato l’ attenzione è concentrata solo ed esclusivamente sull’ortografia e sulla traduzione di suoni in parole scritte. I dettati però, non sono solo un modo per verificare le competenze ortografiche dei bambini ma sono anche un ottimo sistema per imparare ad ascoltare. L’italiano, infatti, è una lingua che si legge come si scrive e allenare le orecchie a riconoscere i suoni della nostra lingua li aiuterà a fare sempre meno errori.

Come si fa il dettato in prima elementare?

In prima elementare, il dettato è composto da una serie di frasi e non deve durare più di 15 minuti. Dettare lentamente scandendo bene le parole.
Il dettato alla scuola primaria può anche essere l’occasione per imparare ad auto-correggersi, trovando da soli i propri errori. Per questo motivo, ogni nostro dettato è proposto anche nella versione da stampare, in modo che il bambino possa confrontarlo con il testo che ha scritto. Lasciamoli ovviamente il tempo di rileggersi con calma prima della correzione.