I colori del bosco: dettato

I colori del bosco: dettato

I colori del bosco: dettato sull’autunno adatto ai bambini che frequentano la scuola primaria. Un bel testo scritto da Marcel Roland che ci descrive i meravigliosi colori dell’autunno e i vari funghi che possiamo trovare nei boschi in questa stagione. Un dettato ortografico con difficoltà miste e particolarmente utile ad esercitarsi nell’uso delle doppie.

Sommario

Dettato sull’autunno per la scuola primaria

Il bosco in autunno è il trionfo dei colori. Nel tetto verde che prima ondeggiava lassù si sono infiltrati il giallo, il rosso, l’arancione e il violetto. I pioppi, che circondano lo stagno, seminano una moltitudine di foglie gialle, simili a monete d’oro abbandonate sul muschio di velluto scuro.
E’ il momento in cui compaiono i funghi: essi spuntano tutti insieme. Ecco il porcino con il cappello color tonaca di cappuccino con il grosso piede color avorio: ecco il gallinaccio con il collaretto color arancione tutto piegone, come le cuffie delle contadine antiche, ecco l’ovolaccio con il suo ombrello da fiera, vermiglio, punteggiato di lacrime bianche: e ancora il prataiolo con il suo parasole chiaro da vecchia signora.

Dettato I colori del bosco da stampare

Per stampare il dettato (utile da dare ai bambini per l’autocorrezione), basta scorrere la pagina verso il basso e cliccare dove segnato: si aprirà una seconda finestra con il testo del dettato in formato pdf, pronto per essere scaricato e/o direttamente stampato.

Dettato da stampare

Clicca sul dettato per stamparlo:

I colori del bosco: dettato