Cosa fare con i bambini in inverno

L’inverno è una stagione un po’ magica ma per ovvi motivi legati alla temperatura e alle giornate con meno ore disponibili per stare all’aria aperta, per i bambini, la noia è spesso in agguato… E spetta, tanto per cambiare, a noi genitori, tenere occupati i bambini. Cosa possiamo proporli o fare insieme a loro? Facciamo il punto, a seconda delle diverse età.

Attività invernali per bambini da 2 a 3 anni

I primi tre anni di vita sono fondamentali per lo sviluppo sia fisico che cognitivo del bambino perché è il periodo in cui la stimolazione è più efficace. Ogni giorno corrisponde ad una nuova esperienza che il bambino assorbe come una spugna e il ruolo dei genitori è accompagnarlo e sostenerlo durante questo apprendimento. La capacità di concentrazione del bambino a quest’età è ancora molto limitata in termini di tempo ed è quindi necessario occuparlo scegliendo attività di risveglio necessariamente brevi. Crescendo, la sua capacità di ascolto aumenterà. Questo non impedisce però di proporre attività adatte alle attitudini del bambino in grado di stimolare il suo sviluppo attraverso il gioco e la scoperta.

Attività per bambini da 2 a 3 anni da fare in casa         

Attività da 0 a 3 anni all’aria aperta

  • Passeggiate
  • Raccogliere rami e pietre
  • Correre, saltare
  • Giocare nella neve o sulla sabbia

Attività invernali per bambini da 3 a 4 anni

Iniziando la scuola dell’infanzia, i bambini hanno fatto un grande passo in avanti. La socializzazione e l’autonomia sono al centro del loro apprendimento. Le attività offerte durante le giornate sono numerose e brevi. Coordinazione, ritmo, equilibrio e motricità sono nel menu del giorno. La scoperta del mondo che li circonda continua attraverso tutte le attività. Ben coperti e pronti per affrontare le giornate più fredde, i bambini sono sempre felici di scoprire il mondo.

Attività da 3 a 4 anni da fare in casa

Attività da 3 a 4 anni all’aria aperta in inverno

  • Passeggiata
  • Scoperta della natura
  • Nascondino
  • Giochi nella neve o sulla sabbia
  • Parco giochi

Attività invernali per bambini da 5 a 6 anni

A quest’età i bambini iniziano a sentire la necessità di diventare più indipendenti. Vogliono imparare a leggere e a scrivere, vogliono capire, creare e scoprire concetti sconosciuti fino ad ora. Tra i 5 e i 6 anni, i bambini non hanno ancora il controllo delle loro emozioni e iniziano gradualmente a costruire il loro senso di autostima oltre a iniziare a riconoscere emozioni come la simpatia, la compassione e l’empatia. Si esprimono sempre meglio e riescono a concettualizzare le loro idee. E’ il momento per proporre loro sfide sotto forma di attività.

Attività da fare in casa per bambini da 5 a 6 anni

Attività da fare all’aria aperta in inverno per bambini da 5 a 6 anni

  • Giro in bicicletta
  • Visita al planetario
  • Pattinaggio su ghiaccio
  • Visita alla mediateca
  • Costruzione di una capanna
  • Giochi nel parco
  • Giochi di neve o sabbia
  • Scoperta della natura

Attività invernali per bambini da 6 a 7 anni

A 6 e 7 anni, i bambini sono più maturi, esprimono desideri, le loro emozioni e anche le loro insoddisfazioni. Sono in grado di valutare i successi, ma anche i fallimenti. Il gioco è un mezzo di espressione per loro molto importante che permette loro di raggiungere degli obiettivi. A questa età, i bambini hanno un grande bisogno di esercitarsi, da un lato per migliorare le loro capacità fisiche e dall’altro per superare se stessi. Il piacere che provano nell’essere attivi li aiuta anche a canalizzare la loro attenzione in attività più tranquille.

Attività invernali da fare in casa per bambini da 6 a 7 anni

Attività da fare all’aperto in inverno per bambini da 6 a 7 anni

  • Cinema
  • Passeggiate
  • Visita al museo
  • Pattinaggio su ghiaccio
  • Parco giochi
  • Giocare nella neve o sulla sabbia
  • Giochi di gruppo