Come intrattenere i bambini i spiaggia?

  • Costruire castelli di sabbia
  • Cercare conchiglie
  • Pescare con il retino
  • Fare ginnastica (ruote, verticali ecc.)
  • Organizzare giochi di squadra
  • Leggere un po’ sotto l’ombrellone

Come giocare in spiaggia?

E’ arrivata l’estate! Sole, mare, spiaggia… e tanto divertimento per i bambini. Niente compiti, nessun impegno, quando si arriva in spiaggia bisogna pensare solo a divertirsi e a giocare. Il gioco è una parte importante e fondamentale dello sviluppo e della crescita del bambino. Tanto quanto lo sono, per noi adulti, i momenti necessari di evasione, rilassamento e confronto. Durante l’età evolutiva, infatti, il gioco svolge svariate funzioni di tipo motorio, intellettivo, sociale, emotivo e affettivo. In particolare, permette al bambino di allenare la mente e il corpo, sviluppare la fantasia, controllare l’emotività. Senza dimenticare che giocando s’impara a socializzare e comunicare in maniera efficace e adeguata sia con i coetanei, sia con gli adulti.

Cosa fare di divertente al mare?

  • Farsi ricoprire di sabbia (testa esclusa)
  • Giocare a ruba bandiera
  • Costruire forme con la sabbia
  • Giocare con l’acqua
  • Fare il tiro alla fune

Cosa portare al mare come giochi?

  • Palla
  • Palette
  • Secchielli
  • Formine
  • Maschera
  • Pinne
  • Retino
  • Racchettoni
  • Frisbee (se lo spazio lo permette)