Ricetta crumble di mele

Crumble di mele

Pezzi di mela ricoperti da un impasto croccante e cotto al forno: il crumble di mele è un dolce semplicissimo da fare e assolutamente irresistibile! L’impasto sembra formato da grosse briciole, da cui il nome di questo tipico dolce inglese perché crumble significa briciola.


I bambini potranno facilmente preparare il crumble di mele da soli, con la vostra supervisione. Abbiamo quindi preparato, come per altre nostre ricette, una scheda/ricetta da stampare, adatta ai nostri piccoli grandi chef!

INGREDIENTI (per 6 persone)

  • 5 o 6 mele
  • 200 g di farina
  • 125 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • 125 di zucchero (meglio se di canna)

COME FARE IL CRUMBLE DI MELE

  • Per fare il crumble con i vostri bambini, cliccate sulla nostra scheda/ricetta, stampatela e aiutate il piccolo cuoco ad eseguirla.

 

[download file=”https://www.cosepercrescere.it/wp-content/uploads/2013/02/crumble.pdf” title=”Ricetta per piccoli masterchef”]


 


  • Accendere il forno a 180°C (termostato 6).
  • Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a pezzetti di media dimensione.

 



 

  • Imburrare una pirofila. Mettere tutti i pezzi di mela nella pirofila.

 

 

 


  • In una ciotola, preparare l’impasto (il crumble) amalgamando la farina, lo zucchero ed il burro (che avrete lasciato ammorbidire a temperatura ambiente) tagliato a pezzetti. Amalgamare l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un insieme omogeneo e sabbioso, composto da tante briciole.

 

 

 


  • Versare l’impasto sullo strato di mele, ricoprendole.
     

 

 

 

  • Infornare per circa 35 o 40 minuti, fino a quando il crumble sarà dorato e croccante.

 

 

 

  • Il crumble di mele è ottimo servito caldo, con una pallina di gelato alla crema o una crema alla vaniglia.
  • Varianti: potete aggiungere un pizzico di cannella al crumble o cocco grattugiato o scorza di limone grattugiata.
Crumble di mele, 6.7 out of 10 based on 10 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore : , 17/02/2013

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *