Come imparare facilmente le tabelline

Le tabelline non sono sempre facili da memorizzare… sono tante! Ecco qualche “trucco” per imparale più facilmente:

  • Ricordati che per ogni tabellina esiste una sequenza ordinata (per esempio: 2, 4, 6, 8, 10, 12, 14, 16, 18, 20 per la tabellina del 2) e le operazioni con il risultato (2×3=6    2×4= 8    2×5=10 etc). Come prima cosa, concentrati e impara a memoria la sequenza ordinata. Poi, passa alle operazioni ma ricordati che ogni moltiplicazione è un’addizione ripetuta: 2×4 = 2+2+2+2, ovvero 2 x 4 volte!
  • Sai già molte tabelline! Quando saprai per bene la tabellina del due scoprirai che per ogni tabellina nuova conosci già alcuni risultati. Perché basta invertire i fattori. Per esempio,  5×2 ha lo stesso risultato di 2×5. In questo modo scoprirai di sapere già gran parte delle tabelline più difficili da memorizzare.
  • Usa le tabelline singole. Se la tavola pitagorica ti spaventa perché ha troppi numeri, usa le tabelline singole e imparale una per volta. Quando ne saprai una per bene, impara quella successiva e così via. Vedrai che è più facile di quello che sembra!