Togliere il pannolino

Togliere il pannolino ed imparare ad andare sul vasino è spesso un’impresa ardua sia per il bambino sia per la mamma.
Prima di iniziare con il cosiddetto spannolinamento, assicuratevi che il vostro bimbo sia in grado di controllare gli sfinteri e ne abbia voglia. Il fatto di poterlo fare, infatti, non basta. Eliminare il pannolino non deve però trasformarsi in un gioco di forza tra voi e il vostro piccolo ed è quindi inutile intraprendere una “corsa alla pulizia” con la scusa che la figlia della vicina che ha 6 mesi di meno è già assolutamente indipendente. Potreste correre il rischio, invece, di ritardare il tutto di 6 mesi.

Come per ogni fase della sua crescita, il vostro bimbo diventerà “asciutto” seguendo il proprio ritmo e non quello che vorreste imporgli. Salvo che non soffra di un’importante disfunzione, l’apprendimento del vasino si farà.

Mediamente, un bambino diventa “asciutto” verso i 2 – 3 anni ma, non c’è niente di anormale se il vostro bimbo non lo sarà ancora diventato a quest’età. I bambini iniziano a controllare la cacca e la pipì inizialmente durante il giorno mentre per quanto riguarda la notte, bisognerà aspettare i mesi successivi, ma non sempre. Può anche succedere che un bambino sia perfettamente “asciutto” di giorno all’età di 2 anni ma che continui a bagnarsi di notte a 4 anni. I pediatri consigliano una visita se un bimbo non riesce ancora a controllarsi di giorno a 4 anni e di notte a 5 (per l’enuresi) ma, se siete preoccupate, il pediatra che segue la crescita del vostro piccolo saprà consigliarvi e rassicurarvi.

Togliere il pannolino è un passaggio verso una maggiore autonomia e, come per ogni fase della sua crescita, il bambino deve rinunciare alla fase precedente. Abbandonare il pannolino per il vasino significa anche rinunciare ad essere il bebè della mamma e diventare un “grande”, cosa non sempre facile anche perché anche la mamma, inconsciamente, vive lo stesso dilemma. Anche noi desideriamo che il nostro piccolo faccia prova d’autonomia, per esempio per mandarlo all’asilo, ma siamo pronte a perdere il nostro bebè, modificando il fortissimo legame, quasi di fusione che ci lega a lui?

Vedi anche>>>
Consigli per togliere il pannolino
Come sapere se il bambino è pronto a togliere il pannolino?

Togliere il pannolino di notte
L’enuresi

Togliere il pannolino, 6.8 out of 10 based on 4 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , , , ,

2 Commenti a Togliere il pannolino

  1. laura scrive:

    Scusa, ma da pedagogista non mi trovo particolarmente d’accordo con quanto detto. Le informazioni sono solo parziali…il pannolino e’ solo un mezzo utilizzato da genitori “moderni” in termini di epoca storica, per comodita’ solo per comodita’. I bambini acquisiscono il controllo sfinterico tra 18 e 24 mesi, ma gia’ prima, se ne hanno la possibilita’ sanno benissimo di avere delle funzioni corporali e dei bisogni e, se il genitore risponde, sono ben contenti di non dover rimanere con un pannolino bagnato o sporco fino al cambio. Si tratta di uno stile di vita, metodo, nato tempo fa e che indica un approccio di educazione precoce al vasino come risposta alle esigenze dello stesso. Si consideri anche che nel mondo cosiddetto non occidentale il pannolino esiste poco e altrettanto poco viene utilizzato…le mamme sono abituate a rispondere prontamente a questa esigenza dei loro figli…con questo non voglio giudicare chi usa pannolini o toglie il pannolino a 3 anni, ma solo segnalare per completezza informazioni taciute dall’articolo.

    GD Star Rating
    loading...
    • Cose per Crescere scrive:

      Grazie per il suo commento. Non mi sembra ci sia niente di contraddittorio nel nostro articolo rispetto a quanto lei segnala. Parliamo, infatti, dell’età media in cui un bambino (nel mondo occidentale) diventa completamente “asciutto”, giorno e notte. Ci sono, ovviamente, bambini che lo diventeranno prima ed altri dopo, per diversi motivi e non sempre per comodità di genitori “moderni”.

      GD Star Rating
      loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + = tredici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>