I laghi

Un lago (o bacino lacustre) è una grande massa d’acqua raccolta in una conca del terreno. I laghi sono una grande riserva d’acqua dolce ed un importante risorsa idrica per l’uomo.

I laghi possono formarsi sia sulla superficie sia nel sottosuolo. Esistono addirittura laghi sotto i ghiacciai (laghi subglaciali) e laghi sottomarini. Possono essere di dimensioni molto piccole ma anche molto grandi! In questo caso sono chiamati “mari interni” come il Mar Morto o il Grande lago Salato.

I laghi montani (o alpini) sono alimentati dai ghiacciai e si sono formati in conche scavate nelle montagne, anche dagli stessi ghiacciai. I laghi glaciali (chiamati anche prealpini) si sono invece formati quando i ghiacciai si sono ritirati verso le cime delle montagne. Esistono anche laghi vulcanici (formati da acqua piovana che si è accumulata nel cratere di un vulcano spento), laghi di sbarramento (nati da uno sbarramento naturale come una frana o artificiale come una diga) e laghi costieri, questi ultimi composti da acqua salata in quanto si trovano lungo le coste marine e sono separati dal mare solo da una striscia di terra.

I laghi sono alimentati da fiumi (gli immissari), da sorgenti, dai ghiacciai ma anche dalle piogge. L’acqua defluisce naturalmente dai laghi tramite i fiumi (detti emissari) e per evaporazione.

L’acqua nei laghi non è mai ferma: oltre alle correnti derivanti dalla presenza di immissari ed emissari (anche sotterranei), possono formarsi dei gorghi o delle onde dovute al vento sulla superficie, per esempio. Inoltre i laghi sono soggetti ad una serie di movimenti, detti sesse, veri e propri spostamenti periodici di acqua da una parte all’altra del bacino.

Vedi anche>>>
Il ciclo naturale dell’acqua
Tutto il dossier sull’acqua

 

I laghi, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× sette = 63

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>