La riserva idrica della terra spiegata ai bambini

L’acqua sulla terra: la nostra riserva idrica

Senza acqua non ci sarebbe vita sulla Terra. L’acqua è un elemento necessario a tutti gli esseri viventi, che si tratti di piante, animali o esseri umani, ed è da lei che dipende la loro e la nostra sopravvivenza.
Sapete che potremmo vivere quasi un mese senza mangiare ma non potremmo resistere più di 5 o 7 giorni senza bere? Non dimentichiamo, inoltre, che le prime forme di vita sul nostro pianeta sono comparse nell’acqua ben 3,5 miliardi di anni fa!

Mari e oceani ricoprono i due terzi della Terra e contengono il 97% dell’acqua del pianeta. L’acqua dolce che troviamo nei corsi d’acqua, nel sottosuolo e soprattutto nei ghiacciai, non rappresenta che una piccolissima parte (il 2,8%) dell’acqua presente sul nostro pianeta ed è una quindi una risorsa limitata e preziosa! Dalla sua purezza dipende la sopravvivenza di tutte le specie viventi sulla Terra.

Inevitabilmente, le prime grandi civiltà sono nate lungo i fiumi che continuano, ancora oggi, ad alimentare la maggior parte della popolazione mondiale.

Da 4,4 miliardi di anni, la quantità d’acqua presente sul nostro pianeta è sempre la stessa, vale a dire che la quantità di acqua che lascia ogni riserva idrica (oceani, ghiacciai, acque sotterranee, laghi, corsi d’acqua…) torna sempre ad essa, grazie al ciclo naturale dell’acqua.

Vedi anche>>>
Il ciclo naturale dell’acqua
Come usiamo l’acqua
Tutto il dossier sull’acqua

L’acqua sulla terra: la nostra riserva idrica, 8.0 out of 10 based on 8 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore : , 12/08/2013

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *