Storia di streghe

Storia di streghe

Una storia di streghe da raccontare ai bambini, più esattamente una poesia da leggere con loro la sera del 31 ottobre per festeggiare la notte di Halloween. Una poesia più divertente che paurosa, adatta anche ai bambini più piccoli che frequentano la scuola dell’infanzia. Una poesia per bambini scritta da Maria Loretta Girando che proponiamo sia da leggere online che in una versione illustrata con un disegno da colorare da stampare gratuitamente.

Sommario

Storia di streghe per bambini

Una strega un po’ pirata
con la scopa sua a motore
investì, di gran carriera,
un piccione viaggiatore.
Venne un merlo poliziotto:
“Mi esibisca la patente,
non so proprio come faccia
a girare certa gente…”.
“Non ce l’ho” la strega disse
“ma ho da offrirle una pozione”.
Tirò fuori una boccetta.
“Oh, ma questa è corruzione!”
Fece il merlo poliziotto
con un’aria un po’ stravolta:
“Le vecchiette d’oggigiorno
non son quelle di una volta.
Le darò, seduta stante
una pena da scontare,
con la scopa, d’ora innanzi,
dovrà solo ramazzare”.
E così, per incidente,
in quel rione cittadino
hanno assunto e tempo pieno
una strega per spazzino.

Storia di streghe: poesia per bambini da stampare

Per stampare la poesia, scorri la pagina verso il basso e clicca sulla poesia per bambini impaginata, dove segnato. Si aprirà una seconda finestra con la poesia in formato pdf pronta per essere scaricata e/o stampata direttamente.

Poesia da stampare

Clicca sulla poesia per stamparla: