Mattino d’autunno

Un testo sull’autunno di Alessandro Manzoni, da proporre come dettato ai bambini che frequantano la scuola primaria. Un testo corto e con difficoltà miste, particolarmente adatto alla classe terza elementare ma che può ovviamente essere dettato nelle altre classi, a seconda della preparazione dei bambini e delle competenze ortografiche che si vogliono verificare.
Per stampare la versione impaginata del dettato, scorri la pagina verso il basso e clicca sull’immagine dove segnato: si aprirà una seconda schermata con il dettato in versione pdf, pronto per essere scaricato e/o direttamente stampato.
Un venticello d’autunno, staccando dai rami le foglie appassite del gelso, le portava a cadere a qualche passo distante dall’albero. A destra, a sinistra, nelle vigne, su tralci ancora tesi, brillavano le foglie rosseggianti a varie tinte, e la terra lavorata di fresco, spiccava bruna e distinta nei campi di stoppie biancastre e luccicanti dalla guazza.

Dettato da stampare

Clicca sul dettato per stamparlo: