La casa del sig Venceslao

La casa del sig venceslaoGianni Rodari è sicuramente uno degli autori preferiti dai bambini e La casa del sig. Venceslao una delle favole più divertenti. Il sig Venceslao che quando gli parli, ad un tratto ti saluta e vola via con la sua casa come se niente fosse! La gente dice che il sig. Venceslao è matto ma lui accarezza la pipa e non si accorge di nessuno.

Quando meno ve lo aspettate, alzando la testa vedete passare a gran velocità la casa del signor Venceslao. La casa intera, dal tetto alle fondamenta, vi passa sulla testa dondolando dolcemente come un aeroplano. Il comignolo manda un fumo nerastro che si allunga come quello di una locomotiva. sotto la casa sono appesi sacchi di carbone, bottiglie di vino, vecchie damigiane: la cantina,insomma.
Il signor Venceslao, affacciato ad una finestra del primo piano, accarezza la pipa, pensieroso e non si accorge di voi.
La gente guarda in su e dice: “Il signor Venceslao é diventato matto. Guardate se è la maniera di andarsene in giro come se la sua casa fosse un aeroplano.” “Bisognerebbe avvertire la polizia,” dice qualcuno “perché il signor Venceslao non ha il brevetto di pilota e, potrebbe far succedere qualche guaio.”
La casa attraversa in pochi minuti il cielo e scompare dietro la collina. Dopo un poco riappare, attraversa il cielo in senso contrario, discende verso terra e si ferma vicino al villaggio, cento metri dietro la chiesa, insomma nel luogo dove la casa é stata fabbricata.
“Ecco” dice la gente “il signor Venceslao ha finito la sua passeggiata.” Il signor Venceslao sta alla finestra e fuma la pipa. “Ha qualche rotella della testa che non funziona” dice la gente.
Queste passeggiate il signor Venceslao le fa sempre verso sera. Siete lì a parlare con lui tranquillamente, lui seduto alla finestra del piano terreno e, improvvisamente lui vi saluta con la mano, la casa con un fischio sottile si stacca dalle fondamenta e si innalza nel cielo. Fa due o tre giri intorno al campanile, poi si dirige verso le colline.

GD Star Rating
loading...
Autore :

FAVOLA DA STAMPARE

Cliccare sull’immagine per stamparla:

La casa del sig venceslao

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + = sei

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>