Come fare amare la lettura ai bambini - consigli per leggere

Come fare amare la lettura ai bambini

Mio figlio non legge… come possiamo fare amare la lettura ai bambini? La tecnologia digitale è ormai presente nelle nostre vite e in quella dei nostri bambini. Se da una parte è stato dimostrato che leggere e studiare su carta o su schermo digitale ha gli stessi resi finali, è anche vero che i bambini hanno sempre più difficoltà a concentrarsi. Per questo motivo, imparare a leggere è diventato faticoso per molti bambini che, di conseguenza, stentano a provare piacere e interesse per la lettura. Un peccato… perché i libri sono una fonte inestimabile di ricchezza. In quanto genitori, è quindi nostro dovere far sì che i bambini leggano e, soprattutto, che possano acquisire il piacere della lettura.

Come fare leggere i bambini?

  1. La prima cosa da fare è lasciare che il bambino scelga quello che vuole leggere. Ovviamente, non vuol dire lasciargli una completa e totale libertà, tanto più che potrebbe facilmente scegliere letture non adatte alla sua età ma, possiamo aiutarlo a scegliere, guidandolo e rispettando la sua personalità e i suoi gusti.
  2. Un altro punto cruciale è quello di rassicurare i bambini che stanno imparando a leggere. L’apprendimento della lettura non è un processo facile e veloce… Basta leggere o ascoltare le varie linee di pensiero sul metodo più efficace per imparare a leggere per rendersene conto. Un bambino che ha difficoltà ad imparare a leggere, può trovarsi rapidamente in un circolo vizioso, abbassare le braccia e arrivare a essere disgustato solo al pensiero di aprire un libro. Non dimentichiamo mai di rassicurarlo, complimentarci con lui e incoraggiarlo.
  3. Un’altra regola per far leggere un bambino è non obbligarlo mai. Perché il bambino legga è inutile vietargli di guardare la televisione o costringerlo a leggere ad alta voce. Sono tutti comportamenti controproducenti. Perché la lettura abbia un vero impatto positivo sulla loro vita, i bambini (come noi adulti) devono scoprirla poco alla volta e apprezzarla.
  4. Diamo loro l’esempio. Una ricercatrice australiana ha intervistato un gruppo di ragazzi di 13/14 anni che non leggono più a casa perché pensano che non sia più importante. I loro genitori e gli insegnanti non li incoraggiavano più esplicitamente a farlo e non davano più l’esempio.
  5. Raccontiamo le nostre letture e cercando di coinvolgere i bambini parlando di un argomento o di una cosa che abbiamo scoperto leggendo.
  6. Lasciamo che il bambino abbia accesso a libri di vario genere (ovviamente adatti alla sua età) magari creando una piccola biblioteca nella sua cameretta. Imitandoci, prenderà l’abitudine di curiosare nella sua biblioteca.
  7. Anche le letture molto semplici sono utili. Leggere non significa doversi spremere le meningi e capire tutto. Anche libri con poche righe di testo e grandi illustrazioni vanno benissimo. L’importante è che il libro sia piacevole per il bambino.
  8. Se il bambino non legge in modo autonomo, proviamo a leggergli una storia, magari tutte le sere prima di andare a letto. Si abituerà a entrare in un mondo magico di scoperte e avventure, diventerà sempre più curioso di sapere e crescendo, sarà più invogliato a mantenere questa bellissima abitudine leggendo da solo.
Come fare amare la lettura ai bambini, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore : , 19/06/2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *