Giostrina fai da te

Una giostrina con le farfalle da realizzare con poca spesa. Farfalle colorate da appendere per decorare la stanza del vostro bimbo e divertirlo. Questa giostrina può essere costruita per essere appesa sopra al letto o al box del vostro bebè o realizzata con un bimbo un pò più grande ed essere utilizzata come decorazione.

 


A COSA SERVE

  • Imparare ad incollare
  • Imparare la precisione
  • Imparare a mettere le forme una dentro l’altra
  • Imparare a portare a termine un lavoro
  • Imparare a classificare

COSA SERVE

  • Fogli di carta colorata
  • Colla in stick
  • Asticelle di legno
  • Un righello
  • Filo di nylon

COME FARE

  • Cliccate sul titolo dei modelli e stampateli.

Farfalla

Macchie

 

 

Preparare tutti gli elementi:

  • Le farfalle

 

 

  • Le macchie di diversi colori e di taglie diverse.

 

 

 

  • Ritagliare una striscia di carta nera (una per farfalla) ed inciderla prima di piegarla in due, come nell’immagine.

 

 

 

 

  • Decorare le ali delle farfalle incollandoci delle macchie di colore, una sopra l’altra.

 

 

 

 

  • Piegare le farfalle in due, aiutandovi con un righello. Attenzione! La parte superiore delle ali deve trovarsi all’esterno. Se volete, potete decorare anche la parte inferiore.

 

 

 

 

  • Piegare le ali di ogni farfalla lungo ogni parte del suo corpo (nell’altro senso).

 

 

 

 

  • Incollare le antenne nere all’interno del corpo.

 

 

  • Lasciare asciugare
  • Fate un buchino al centro di ogni farfalla ed infilateci un filo di nylon.
  • Fissate ed equilibrate tutte le farfalle sulle asticelle di legno per fare la giostrina.

 

Giostrina fai da te, 6.3 out of 10 based on 22 ratings
GD Star Rating
a WordPress rating system
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due + = 6

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>