Ragnetti spaventosi

Ragno per Halloween riciclo creativoCome costruire dei ragnetti usando tappi di bottiglie di plastica. Un riciclo creativo da proporre ai bambini per Halloween, per divertirsi e addobbare la casa. I bambini dovranno dipingere i loro tappi di nero, incollare gli occhi e le zampette ed il gioco è fatto!

Ragnetti spaventosi, 9.7 out of 10 based on 3 ratings

A COSA MI SERVE

  • Divertirmi
  • Imparare a creare con poco
  • Imparare a riciclare
  • Esercitare la manualità

COSA MI SERVE

  • Tappi di plastica
  • Pittura nera (meglio se acrilica)
  • Pennello
  • Occhi mobili (o occhi disegnati e ritagliati)
  • Scovolini per pipa colorati di circa 15 cm di lunghezza (3 per ogni ragnetto)
  • Nastro adesivo
  • Colla in gel
GD Star Rating
loading...
Autore : , 15/08/2015

COME FARE I RAGNETTI CON I TAPPI

Cliccare sulle immagini per ingrandirle.

Spiegare al bambino come (o aiutarlo a):

  • Dipingere i tappi di nero. Lasciarli asciugare.
    ragnetti1 ragnetti2 ragnetti3

 

 

 

 

 

  • Piegare uno scovolino a metà e riaprirlo.
    ragnetti4

 

 

 

 

 

  • Ripetere la stessa operazione con gli altri due scovolini che serviranno per lo stesso ragnetto.
    ragnetti5

 

 

 

 

 

  • Unirli dal punto centrale, attorcigliarli con un mezzo giro e fissarli all’interno del tappo con un pezzo di nastro adesivo.
    ragnetti7

 

 

 

 

 

  • Dare forma alle zampe del ragnetto e incollare gli occhi.
    ragnetti8

 

 

 

 

 

  • I ragnetti sono pronti, fatene tantiiii!!!!
    ragnetti9 ragnetti10

 

 

 

 

Ragno per Halloween lavoretto

Ragnetti spaventosi, 9.7 out of 10 based on 3 ratings

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *