L’economia si colora di verde

Si chiama Green New Deal (nuovo patto per il verde) il piano della Commissione Europea che assegna soldi e risorse ai progetti che tutelano l’ambiente. Verde è il colore dell’ambiente e per difenderlo i nuovi progetti vogliono utilizzare l’energia pulita, il recupero e il riuso dei materiali evitando di produrre sprechi e rifiuti.

Qual è lo scopo del “Nuovo patto per il verde”?

Questo nuovo patto ha lo scopo di evitare i danni provocati dai cambiamenti climatici e il degrado dell’ambiente.

Nel riciclo siamo i migliori d’Europa

L’Italia è la più “riciclona”(il riciclo è la possibilità di utilizzare di nuovo materiale di scarto o di rifiuto)  d’Europa con la più alta percentuale di trasformazione dei rifiuti. La nostra medaglia d’oro è soprattutto nel riciclo del legno: in Italia è stato inventato il modo per riutilizzare il legno vecchio (ad esempio di armadi, tavoli, sedie…) per produrre nuovi mobili e arredamenti per la casa, per le scuole e per gli uffici evitando di abbattere gli alberi.

La bottiglia è al cento per cento riciclata

Anche le bottiglie di plastica possono avere una seconda vita. In Italia, da poco tempo, si utilizza il cento per cento di plastica riciclata per produrre le bottigliette.

Il ghiaccio si conserva in biblioteca

I ghiacciai hanno la febbre: a causa del cambiamento climatico questi enormi ammassi di ghiaccio si stanno sciogliendo. Per evitare questo fenomeno un gruppo di ricercatori si è inventato un modo per congelare piccoli pezzi di ghiaccio. Il progetto, chiamato “Ice Memory” (memoria del ghiaccio) prevede di prelevare pezzi di ghiaccio grandi fino a 100 metri che saranno poi portati  e conservati in Antartide dove sorge un luogo che li studia e li conserva.

Conosci l’Antartide?

Intorno al Polo Sud si estende l’Antartide, definita il sesto continente. E’ il continente più freddo della Terra; qui il sole splende sempre per sei mesi, mentre per altri sei mesi è sempre buio.
Non è popolato cioè non ci sono le persone ma esistono solo delle stazioni di ricerche cioè dei luoghi in cui si fanno degli studi.


LE PAROLE DIFFICILI:
piano: progetto.
Commissione Europea: organizzazione degli Stati d’Europa.
risorse: cose materiali.
tutelano: difendono. energia pulita: prodotta da fonti che non inquinano.
degrado: rovina.


Stefania Fanucci

per sapere