Con l’arrivo della primavera prati, boschi e parchi cittadini si riempiono di fiori selvatici (spontanei), così belli che vien voglia di raccoglierli e portarli a casa. Eppure non è una buona idea. Se ogni persona che cammina su un prato ...

Quando? Il 22 aprile si festeggia la giornata della Terra in tutto il mondo. Perché ? Perché la Terra ha bisogno del nostro aiuto: dobbiamo difenderla, proteggerla e rispettarla. Come possiamo fare? Usare energie pulite come ad esempio quella eolica ...

Le piogge di questi giorni non bastano a rimediare a oltre cento giorni di siccità: nei campi servirebbero almeno 100 millimetri di acqua nell’arco di una settimana per dare respiro ai terreni arati o seminati in tutta l’Italia. La Confederazione ...

La Russia ha le più grandi riserve mondiali di gas naturale e fornisce l’Europa e l’Italia da quasi 50 anni. In questo momento a causa della guerra le forniture di gas sono a rischio quindi è necessario che il governo ...

Anche le piante hanno una voce: per ascoltarla serve uno strumento capace di trasformare in suono ciò che succede sotto la corteccia. Le piante collegate grazie a internet a questo strumento forniscono informazioni e dati preziosi. Come si chiama questo ...

I ricercatori dell’università americana hanno scoperto che, a causa del cambiamento climatico, la stagione dei pollini durerà di più e potrebbe prolungarsi, nel giro di qualche anno, di 19 giorni. Che cos’è il polline? È una   OR   Immagine ...

Il 22 marzo, come ogni anno dal 1992, si celebra la giornata mondiale dell’acqua istituita dall’Onu (Organizzazione delle Nazioni Unite cioè un’alleanza tra paesi per migliorare il nostro pianeta) per tutelare questa risorsa idrica e   OR   Illustrazione creata ...

È stata una grande sorpresa per gli studiosi trovare una comunità di animali che riescono a vivere nell’habitat malsano dell’isola dei rifiuti nell’Oceano Pacifico. È una grande chiazza di immondizia, soprattutto plastica, che galleggia nell’   OR   Immagine creata ...

L’Italia è sempre più verde. A dirlo è uno studio realizzato ogni anno dalla Fondazione Symbola per capire cosa si fa nel nostro paese per inquinare meno e rispettare l’ambiente. Cosa racconta questo studio? Lo studio racconta che In Italia ...

Secondo gli scienziati, per combattere il cambiamento climatico è fondamentale abbandonare i veicoli a benzina.I trasporti sono responsabili del 25 per cento circa delle emissioni di anidride carbonica e, quindi, tutti i paesi del mondo vogliono avere più auto elettriche ...

Ci sono voluti cinquant’anni di sforzi ma, oggi, la Cina annuncia al mondo: il panda non è più una specie in via di estinzione. Come è successo? Sono state create nella provincia di Sichuan (Cina) su diverse montagne delle zone ...

L’orto al Polo Nord? Si può fare. Fino a dieci anni fa pensare di far crescere pomodori e fragole nella terra più fredda del pianeta sembrava una cosa impossibile, oggi invece il cambiamento climatico ha trasformato un luogo inospitale per ...

Dopo tanta siccità è arrivata un’estate ricca di pioggia che ha colpito ampie zone dell’Europa centrale e occidentale: forti alluvioni, piogge torrenziali improvvise che hanno distrutto case, strade provocando morti e feriti. Perché succede questo? Gran parte di questi disastri ...

I parchi urbani che frequenti, dove incontri i tuoi amici per giocare sono pieni di rifiuti abbandonati. Da un’indagine dell’associazione Legambiente sui parchi italiani è emerso che i rifiuti sono soprattutto mozziconi (pezzettini) di sigarette, tappi di bottiglie, lattine, carte ...

Tutti gli anni dal 1992 l’8 di giugno si celebra, in tutto il mondo, la giornata degli Oceani. Cosa sono gli Oceani? Ognuna delle tre vaste distese di acqua marina che circondano i continenti: oceano Atlantico, Pacifico e Indiano. Perché ...

Un iceberg gigante, il più grande del mondo, si è staccato da una piattaforma di ghiaccio in Antartide e sta galleggiando attraverso il Mar di Weddell. Questo iceberg, chiamato A-76, è lungo circa 170 chilometri, largo 25 con una superficie ...

Si chiama Green New Deal (nuovo patto per il verde) il piano della Commissione Europea che assegna soldi e risorse ai progetti che tutelano l’ambiente. Verde è il colore dell’ambiente e per difenderlo i nuovi progetti vogliono utilizzare l’energia pulita, ...

Il riscaldamento globale e il cambiamento climatico sono problemi urgenti e ognuno di noi può fare qualcosa nella sua vita per non peggiorare le cose. Dal consumare meno plastica a riciclare ciò che non serve più, le persone in tutto ...

In Brasile (America del sud) è allarme ambientale. Da mesi le coste brasiliane sono invase da chiazze di petrolio la cui origine è ancora sconosciuta. Migliaia di persone, compresi i bambini, partecipano alla pulizia di questa   OR   ...

Come può un bambino imparare a non sprecare l’acqua e a risparmiarla? Rendendo abitudinali piccoli accorgimenti che, senza limitare il suo fabbisogno quotidiano d’acqua, ne ridurranno lo spreco. ...

Un modo efficace e immediato per risparmiare acqua è riciclarla, vale a dire riutilizzarla. Numerose industrie hanno già iniziato a riciclare le loro acque che scorrono e tornano ad essere riutilizzate attraverso circuiti chiusi. In Giappone, alcuni condomini ripuliscono in ...

Da qualche decennio, le ricerche nel campo dell’agronomia hanno consentito di creare nuove varietà di piante, meno bisognose d’acqua. Inoltre, sempre più agricoltori irrigano i loro campi in base alla reale necessità delle piante, con l’aiuto di sonde che misurano ...

L’uomo sta sperimentando e utilizzando nuove tecnologie per cercare di risolvere il problema della carenza d’acqua dolce in diverse zone del mondo. Nel golfo Persico ma anche in Israele, in Spagna e negli Stati uniti d’America, si desalinizza l’acqua del ...

Durante l’ultimo secolo, la popolazione mondiale è triplicata mentre il consumo d’acqua è stato moltiplicato per sette! ...

Desertificazione significa che una regione della Terra si trasforma in deserto. E’ un antico fenomeno naturale ma i cambiamenti climatici ed i lunghi periodi di siccità in zone già aride sono in parte responsabili dell’accelerazione dell’avanzamento del deserto. L’uomo, purtroppo, ...

L’acqua è una risorsa rara e preziosa, sempre più ricercata, ed è quindi diventata causa di forti tensioni tra Paesi di diverse zone del nostro pianeta. Ad esempio, Turchia, Siria e Iraq sono attraversati da due grandi fiumi, il Tigre ...

I ghiacciai rappresentano la più grande risorsa idrica del nostro pianeta. Purtroppo, il loro rapido scioglimento, provocato dal riscaldamento climatico rischia di provocare grandi carenze d’acqua. I ghiacciai dell’Himalaya, ad esempio, alimentano i 7 maggiori fiumi asiatici di cui dipendono ...

L’acqua si purifica attraverso il suo ciclo naturale ma, se riceve scarichi tossici eccessivi, non riesce più ad eliminarli e diventa, a sua volta impura: così nasce l’acqua inquinata. Ogni anno, milioni di tonnellate di sostanze inquinanti provenienti dall’attività umana ...

Milioni di tonnellate di rifiuti (vetro, plastica, corde, latine…) inquinano ruscelli, torrenti, fiumi e oceani. Nel mare, i sacchetti di plastica provocano danni terribili a delfini, balene e tartarughe che, scambiandoli per meduse, li ingeriscono e muoiono soffocati! E’ stato ritrovato ...

Cosa sono le piogge acide? Sia le industrie sia le auto emettono numerosi gas tossici e inquinanti nell’aria, con la conseguenza che l’acqua della pioggia, entrando in contatto con loro, diventa acida. E’ il fenomeno della pioggia acida o deposizione acida. ...