Regali per la Festa del papà per bambini scuola primaria e dell'infanzia - Pagina 2 di 2

REGALI PER LA FESTA DEL PAPA’

festa papà regaliTutte le nostre idee di lavoretti per la Festa del papà, spiegate e illustrate passo dopo passo per realizzare, con i bambini, originali regali per il loro papà. Cravatta disegnata, maglietta con le impronte del bambino, portafoto, quadro molto personale, biglietti d’auguri per il papà, diplomi per il papà, oggetti per la scrivania, svuotatasche e tanti altri… quale più bel regalo di quello creato dal proprio bambino?

GD Star Rating
loading...
Porcospino portacarte
Un lavoretto per realizzare un divertente porcospino da...
Quadro dell’universo personale
Un'idea per dipingere e creare un quadro che rappresenti un...
Portachiavi in pasta di sale
Un lavoretto per modellare e realizzare un portachiavi in...
Un talismano portafortuna
Un lavoretto per realizzare un talismano portafortuna in...
Svuotatasche in origami
Un lavoretto in origami facile da realizzare per costruire...
Scatola dei messaggi d’amore
Una scatola piena di messaggi d'amore da regalare ad una...
Fermacarte
Fermacarte in argilla o in pasta di sale, con l'impronta...
Pro memoria con cuori
Un quadretto pro memoria da realizzare con cartone e carta...
Cornice caramella
Un bricolage originale e molto semplice per realizzare una...
Cornice fotografica della giraffa
Un’idea per realizzare una cornice fotografica per...
Biglietti d'auguri per la festa del papà
Biglietti d'auguri da realizzare con i bambini e da regalare al papà e auguragli una magnifica Festa del papà!
Diplomi per la Festa del papà
Diplomi di miglior papà per la Festa del papà

REGALI PER LA FESTA DEL PAPA’ DA FARE IN CASA

Il 19 marzo si festeggiano i papà in tutta Italia e in molti Paesi di tradizione cattolica. E’ il giorno di San Giuseppe padre putativo di Gesù, sposo della Beata Vergine Maria, simbolo di umiltà e dedizione. San Giuseppe, in quanto archetipo del padre, nella tradizione popolare protegge anche gli orfani, le giovani nubili e i più sfortunati. In accordo con ciò, in alcune zone della Sicilia, il 19 marzo è tradizione invitare i poveri a pranzo. In altre aree la festa coincide con la festa di fine inverno: come riti propiziatori, si brucia l’incolto sui campi da lavorare e sulle piazze si accendono falò da superare con un balzo.