Il forno solare

Un lavoretto per scoprire la potenza del calore generato dai raggi solari. Imparare a costruire un forno per capire che il sole può bruciare. Un’attività didattica per sensibilizzare i bambini alla protezione solare e per scoprire un metodo di cottura senza fuoco.

 


A COSA SERVE

  • Sperimentare sul tema del sole e dell’energia che genera
  • Capire che il sole può scottare
  • Sviluppare la curiosità
  • Fare un esperimento

COSA SERVE

  • Un barattolo di conserva pulito
  • Carta stagnola
  • Un pezzo di vetro
  • Il sole
  • Una paletta per scavare una buca
  • Eventualmente, uno specchio e un bastone dritto
  • Un alimento facile da cuocere come un frutto o un uovo

COME FARE
Spiegate al bambino che costruirete assieme un forno solare che cuoce senza fuoco, solo con l’energia del sole.
Aiutate il bambino a:

  • Dipingere l’esterno del barattolo di nero.

 

 

  • Foderare l’interno del barattolo con carta stagnola.

 

 

  • Scavare un buco nella terra, abbastanza da profondo da interrarci il barattolo. Scegliere un posto esposto al sole per tutta la giornata.


  • Mettere il barattolo in fondo al buco. Riempire di terra tutti i “buchi” e gli spazi intorno al barattolo, avendo cura di non fare entrare della terra all’interno del barattolo.

 


  • Mettere l’alimento da cuocere nel barattolo.

 


  • Appoggiare il pezzo di vetro sopra al barattolo.

 

 


  • Lasciare cuocere per buona parte del giorno.
  • Potete migliorare il sistema, fissando un piccolo specchio ad un bastone di legno e piantando il bastone di fianco al vostro forno. Orientare lo specchio in modo da potenziare i raggi solari che arrivano alla superficie del vetro. La cottura sarà più rapida ed è anche una buona occasione per spiegare al bambino come lo specchio aumenti il calore.

 

 

 

 

 

 

  • Appena l’alimento sarà cotto, degustatelo con il vostro bambino!
Il forno solare, 8.5 out of 10 based on 11 ratings
GD Star Rating
a WordPress rating system
Autore :

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × 3 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>