Fare un acchiappasogni con una castagna

acchiappasogniUn lavoretto d’autunno: un acchiappasogni da costruire con i bambini usando una castagna. Per creare un acchiappasogni da appendre sopra al proprio letto o da regalare. Un acchiappasogni per intrappolare i brutti sogni e buttarli via. Ho costruito questo acchiappasogni autunnale usando una castagna nella quale ho infilato dei stuzzicadenti. Ho poi creato una ragnatela colorata fatta di fili colorati.

Fare un acchiappasogni con una castagna, 10.0 out of 10 based on 1 rating
A COSA MI SERVE
  • Sviluppare la creatività
  • Imparare ad abbinare forme differenti
  • Imparare a seguire una consegna
  • Usare castagne in un modo diverso
COSA MI SERVE
  • 1 castagna o 1 marrone
  • 5 o 5 stuzzicadenti
  • Rafia o lana di diversi colori
  • Forbici a punta (utilizzate da un adulto o con l’aiuto di un adulto)
GD Star Rating
a WordPress rating system
Autore :

COME FARE L'ACCHIAPPASOGNI DI CASTAGNA

A seconda dell’età del bambino, aiutatelo a:

  • Prendere la castagna e infilarci 5 stuzzicadenti come nell’immagine, tutti sulla stessa linea. Se la castagna è fresca, gli stuzzicadenti entreranno senza fatica. In caso contrario, usate la punta delle forbici per incidervi dei buchini nei quali inserirete gli stuzzicadenti.
    acchiappas1 acchiappas2

 

 

 

 

  • Prendere un filo di rafia (in questo caso, blu) e annodarlo a uno degli stuzicadenti con un nodo semplice. Fare passare la rafia intorno allo stuzzicadenti successivo e così di seguito fino ad arrivare al punto di partenza.
    acchiappas3 acchiappas4 acchiappas5

 

 

 

 

 

  • Ripetere la stessa operazione con un filo di rafia di colore diverso, per esempio rosso, partendo dallo stuzzicadenti che precede il nodo fatto con il filo blu.
    acchiappas6

 

 

 

 

  • Continuare la stessa operazione, cambiando i colori e iniziando sempre dallo stuzzicadente che precede il nodo fatto con il filo precedente. Continuare, colore dopo colore fino a ricoprire praticamente tutti gli stuzzicadenti.
    acchiappas7 acchiappas8

 

 

 

 

 

  • Per finire, annodare gli ultimi fili che sporgono intorno alle estremità degli stuzzicadenti. Tagliare i pezzi di rafia in eccedenza, eccetto quello che servirà per appendere il nostro acchiappasogni.
  • L’acchiappasogni è pronto!

Acchiappasogni fatto con una castagna

Fare un acchiappasogni con una castagna, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 − tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>