Trovata una necropoli ad Assuan - Cose Per Crescere

Trovata una necropoli ad Assuan

Sulla riva occidentale di Assuan (Egitto) è stata scoperta da un gruppo di archeologi una necropoli con 35 mummie, sarcofagi, vasi e anfore. E’ stato possibile trovare la necropoli grazie ad un antico testo tradotto che riporta il nome del proprietario, chiamato Tjt che si guadagnava da vivere facendo il capo carovaniere. Nella tomba, dove sono stati sepolti molti famigliari di Tjt, sono stati trovati ben conservati vasi contenenti materiale per la mummificazione e anfore con alimenti di vario genere, statuette, involucri di carta che servivano ad accogliere le mummie, alcuni ancora bianchi altri già dipinti. In particolare, sono state trovate due mummie una sovrapposta all’altra, in un abbraccio probabilmente appartenenti a una madre e a un figlio.

TU SAI COME FACEVANO A TRASFORMARE UN CORPO IN UNA MUMMIA?
Il corpo del morto veniva svuotato, lavato e riempito con sostanze profumate, pepe, bacche e pezze di lino piene di olii. Dopo questa preparazione il corpo veniva unto, coperto di cera e avvolto in bende strettissime a questo punto la mummia veniva messa in un sarcofago pronta per il regno dei morti.
Venivano mummificati le persone importanti: i sacerdoti, i faraoni e i nobili.


LE PAROLE DIFFICILI
archeologi: persone che studiano ciò che resta delle civiltà passate.
necropoli: città dei morti.
mummie: resti imbalsamati avvolti in fasce di persone una volta importanti.
sarcofagi: bare di pietra o di legno.
carovaniere: colui che guidava le carovane.


Stefania Fanucci 


per sapere

Trovata una necropoli ad Assuan, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore : , 02/05/2019

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *