Betlemme: poesia di Natale per bambini scuola primaria da stampare gratis

Betlemme

Una poesia di Natale per i bambini della scuola primaria. Una poesia scritta da Jens Johannes Jorgensen che ci riporta alla nascita di Gesù Bambino nella città di Betlemme. Una poesia da stampare gratuitamente (scorri l’articolo verso il basso) e illustrata con un disegno da colorare.

O Betlemme, città del Natale,
dunque è ritornato il tempo
in cui devi tu rallegrare di nuovo
il mondo, il mondo universo.
Quei che credono e quei che non vogliono
battere la via angusta della croce,
si trovano insieme, comunque, a Betlemme.

Ahi, forse il Verbo di Verità è per certuni
soltanto una bella, una vecchia leggenda!
Eppure quella prima notte, quel primo Natale, negli anni remoti di Erode,
torna a loro nella mente ogni anno,
quando le campane suonano per Natale,
e debbono anche loro guardare indietro, nei secoli.

Ancorchè pene e fatiche e vanità e bugie
riempiano l’andar lento dei giorni,
vien pure alla fine una notte santa,
una notte che sorge in un altro mondo;
e quando l’anno declina tardo,
giunge come la neve di Dio,
una neve di pace sulla terra.

O neve natalizia di Betlemme,
cadi soavemente in morbide falde,
e semina il grano che deve germinare
nei campi dell’eternità.
Fà cadere in silenzio candidi semi
nei cuori oscura e freddi,
intirizziti dal freddo della notte.

O Bambino Gesù, sulla paglia del presepio
fa’ tacere le voci del mondo.
Non c’è luogo nel mondo
dove abiterei più contento:
portami via dai rischi e dalle cadute,
dammi casa a Betlemme,
presso di te, presso santa Maria.

Betlemme, 5.5 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore : , 20/10/2019

POESIA DA STAMPARE

Clicca sull’immagine per stamparla:

Betlemme, 5.5 out of 10 based on 2 ratings

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *