18 marzo Giornata mondiale del riciclo

Il 18 marzo è la giornata mondiale del riciclo, istituita nel 2018, per celebrare l’importanza del riciclaggio e tutelare l’ambiente.
L’Italia ha un buon primato e ottimi risultati (voti) nella raccolta dei rifiuti e [ppw id=”125865722″ description=”marzo 2022″ price=”0″]nel riciclo.

Sommario

Cosa sono i rifiuti?

I rifiuti sono tutte quelle cose che gettiamo via perché non ci servono più. Ma quello che per te è un rifiuto potrebbe essere utile a qualcun altro. Spesso si buttano via oggetti perfettamente utilizzabili.

Cos’è il riciclo?

È il recupero dei materiali di cui sono fatti i rifiuti e la loro trasformazione in qualcosa di nuovo. È meglio riciclare che utilizzare altre materie prime. Purtroppo, però, non tutti i rifiuti sono riciclabili.

Tu cosa puoi fare per ridurre i rifiuti?

  • Bevi acqua del rubinetto anziché acqua della bottiglietta: il consumo non produce alcun rifiuto;
  • metti la merenda in un recipiente compostabile e non di plastica;
  • usa quaderni per la scuola in carta riciclata…

Se provi a cambiare le tue abitudini il pianeta te ne sarà riconoscente!


LE PAROLE DIFFICILI:
primato: ottima posizione.
compostabile: biodegradabile materiale che si trasforma in composti ecologici.

Stefania Fanucci

[/ppw]

per sapere

Foto creata da freepik – it.freepik.com