Alimentazione della tartaruga d’acqua dolce

Yellow-bellied Slider TurtlesLa dieta ideale di una tartaruga d’acqua dolce dovrebbe comprendere 50% di verdure o piante acquatiche, 25% di mangime per tartarughe (che trovate in commercio) e 25% di proteine animali (anche vivi). Noterete velocemente che la tartaruga dimostrerà una spiccata preferenza per le proteine ma non fatevi ingannare! Un eccesso di pesce, carne o insetti può provocare una deformazione del carapace e altre malattie. La tartarughina giovane inoltre, tende ad essere più carnivora rispetto alla tartaruga adulta che è prevalentemente onnivora.

Una tartaruga acquatica piccola mangia due volte al giorno se particolarmente vorace. Man mano che cresce mangia 1 volta al giorno per arrivare a 2 o 3 pasti alla settimana in età adulta. Il cibo va messo in acqua, sia se le tenete all’esterno che in un acquaterrario in casa e poco alla volta perché il cibo si deteriora velocemente. Attenzione alla dimensione dei bocconi che dovranno essere adatti alla grandezza della sua bocca.

Verdure
Cercate di abituare la vostra tartaruga a consumare verdure fin da piccola proponendogli lattuga, radicchio, cicoria, trifoglio, tarassaco, carote e pomodori. Nei negozi specializzati potrete inoltre trovare piante acquatiche adeguate da coltivare all’interno di un acquario.

Pesce
Evitate i gamberetti essiccati, totalmente privi di nutrienti. Preferite il pesce d’acqua dolce anche si quello di mare come merluzzo, nasello, salmone, alici o persico è adatto.

Carne
Da dare solo saltuariamente perché troppo proteica.

Insetti e larve
Se non ne siete disgustati, sappiate che le tartarughe d’acqua sono ghiotte di grilli e lombrichi…

Alimentazione della tartaruga d’acqua dolce, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>