Ti voglio bene

Poesia per la mamma

di L. Santucci


Ti voglio bene, mamma… come il mare!

Non basta: come il cielo! No, più ancora.

Mamma, ci penso già quasi da un’ora,

eppure quel nome non lo so trovare.


So che quando torno dalla scuola
i gradini li faccio a rompicollo,

per l’impazienza di saltarti al collo
e il cuoricino, puf, mi balza in gola.


Ti voglio bene quando sei vicina
e quando non ci sei: quando mi abbracci.

Ti voglio bene anche se mi fai gli occhiacci.

Ti voglio bene sempre, sai, mammina?  

 

POESIA DA STAMPARE

Cliccare sull’immagine per stamparla:

Poesia per la mamma