Seconda fase della carie: la distruzione della dentina

Alla fase 2, la carie distrugge la dentina del dente e può iniziare (ma non sempre) a provocare dolore.

In genere, in questa fase, il dente diventa sensibile al caldo e al freddo. La carie, se curata, non è ancora in grado di mettere in pericolo la vita del dente.

Il dentista riesce ad eliminare la totalità dei tessuti che sono stati danneggiati dalla carie e a riempire il buco rimasto nel dente, con dell’amalgama o con compositi di colore simile a quello del dente interessato.

Continua>>>
Terza fase della carie

Per saperne di più>>>
Tutti gli articoli sui denti 

Seconda fase della carie: la distruzione della dentina, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore : , 30/04/2012

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *