Scuola primaria: si cambia

Via le punizioni, le note sul registro e l’allontanamento dalla classe per i bambini “biricchini” della scuola primaria. Si tratta di una novità approvata dal Parlamento (assemblea dei rappresentanti eletti dai cittadini) che prevede la cancellazione delle note scolastiche, delle sospensioni e delle espulsioni (andare via) e l’inserimento dell’insegnamento dell’educazione civica in classe con un

OR

per sapere