Sfruttare nuove risorse idriche

L’uomo sta sperimentando e utilizzando nuove tecnologie per cercare di risolvere il problema della carenza d’acqua dolce in diverse zone del mondo.

Nel golfo Persico ma anche in Israele, in Spagna e negli Stati uniti d’America, si desalinizza l’acqua del mare attraverso appositi impianti. Si sta anche pensando di captare l’acqua di sorgenti d’acqua dolce sotto marine per poterla utilizzare.

Il recupero di grandi iceberg nelle regioni polari, preso in considerazione tempo fa, è, per il momento sospeso perché troppo oneroso.

A Chugungo, una località nel deserto cileno, gli abitanti hanno installato enormi reti in grado di catturare la nebbia. Le goccioline create dalla condensazione scivolano lungo la sottile rete e cadono in grandi contenitori per essere recuperate come acqua.

Vedi anche>>>
Tutto il dossier sull’acqua
Come usiamo l’acqua
Come risparmiare l’acqua

Sfruttare nuove risorse idriche, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 × = dodici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>