Il tatto

Il tatto compare con lo sviluppo del sistema nervoso e delle terminazioni nervose.
I movimenti della madre sono percepiti dal feto attraverso pressioni esercitate dal liquido amniotico, che sono vere e proprie carezze per il vostro bambino.

Dalla ventesima settimana, tutto il corpo del feto è in grado di reagire al tatto ed un contatto fisico può ormai stabilirsi tra madre e figlio. Potrete, per esempio, tranquillizzare il vostro bambino troppo agitato, accarezzandovi la pancia.

 continua>>> L’udito

Il tatto, 9.5 out of 10 based on 2 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

Un commento a Il tatto

  1. Amando scrive:

    Mi hai chiarito le idee!

    GD Star Rating
    loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ cinque = 6

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>