Ginnastica artistica: quando iniziare?

A che età si può iniziare a praticare la ginnastica artistica?
La ginnastica artistica può essere iniziata già dai 4 o 5 anni d’età. Il primo corso è un corso preparatorio, associato ad attività ludiche in cui i bambini iniziano ad avvicinarsi alle tecniche di base. Intorno ai 9-10 anni si può iniziare la ginnastica artistica “classica” e regolamentata.

Quali sono i benefici della ginnastica artistica?
La ginnastica artistica è uno sport completo che sviluppa l’apparato motorio-scheletrico in maniera armonica, aumenta l’agilità e la coordinazione oltre ad incrementare in modo notevole la sicurezza e la fiducia in sé. I bambini, infatti, devono riuscire a superare alcune paure per eseguire alcuni movimenti come, ad esempio, le rotazioni all’indietro, inabituali per un bimbo.

Quali sono i rischi?
Per un bambino sano non esistono problemi e rischi. Le uniche controindicazioni riguardano i bambini con problemi alla colonna vertebrale.  La crescita armonica deve essere rispettata e la colonna vertebrale tenuta sotto controllo durante il periodo dell’infanzia perché particolarmente sollecitata.

Vedi anche>>>
La ginnastica
Scegliere uno sport per i bambini

Ginnastica artistica: quando iniziare?, 5.5 out of 10 based on 2 ratings
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.5/10 (2 votes cast)
Autore :

Tags: , , , ,

3 Responses to Ginnastica artistica: quando iniziare?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + nove =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>