LAVORETTI PER LA FESTA DELLA MAMMA

rosePiù di 100 idee di lavoretti per la Festa della mamma, tutti da realizzare con i bambini: biglietti d’auguri per la Festa della mamma, fiori di ogni tipo e colore, porta foto, cornici, oggetti profumati, astucci porta occhiali, raccolte di ricordi, saponi fatti in casa… e molto altro.
Molti lavori manuali presentati in questa sezioni sono lavoretti di riciclo creativo, un buon modo per insegnare ai bambini che si può creare con poco, sviluppando la fantasia ed il loro senso dell’ingegno.

Regali da creare per fare una bella sorpresa alla mamma.

GD Star Rating
loading...
Quadretto con sorpresa
Un lavoretto per bambini da fare usando diverse carte...
Un cuore cucito
Un lavoretto facile da proporre ai bambini in occasione...
Un vaso divertente
Un vaso divertente che abbiamo fatto riciclando una scatola...
Auguri alla mia mamma!
Come fare un biglietto di auguri per la mamma, semplice e...
Un bracciale di bottoni
Un bel regalo realizzato con tanto amore e tanti bottoni...
La gazzetta delle mamme
Perché una mamma da sempre il massimo e una quantità...
Fiore di lana: il garofano
Come fare un fiore con del filo di lana ed una forchetta!...
Cuore messaggero
Un'idea di lavoretto da regalare per la festa della mamma:...
Sono il tuo segnalibro
Un segnalibro particolare e molto personale fatto con la...
Fiori di carta
Come fare un bel mazzo di fiori di carta colorati, fiori di...
Un fiore per la mamma
Un biglietto d'auguri per la mamma, con un bel fiore che...
Coprivaso fai da te
Un coprivaso colorato e allegro con due coccinelle che...
Un vasetto di petali di rose
Un'idea di regalo per la Festa della mamma molto semplice...
Un talismano da indossare
Come fare un piccolo gioiello, un talismano, un ciondolo...
Vaso di cuori
Un piccolo vaso dipinto, con una pianta molto...
Anello farfalla
Come fare un anello con la pasta, più esattamente con una...
Un fiore particolare
Un fiore molto particolare perché creato con la mano del...
Il mio cuore
Un biglietto particolare da regalare ad una persona...
Matita con cuore
Un'idea semplicissima da regalare ad una persona cara o ad...
Un disegno magnete
Come fare un simpatico magnete da attaccare al frigo con un...
Un vaso divertente
Un vaso divertente che porta un sacco di allegria: un bel...
Auguri in un fiore di pizzo
Un lavoretto per la Festa della mamma o un dolce biglietto...
Un pendente in madreperla
Come fare un pendente semplicissimo da realizzare e molto...
Porta mp3
Come fare un comodo porta mp3 da regalare alla mamma, un...
Sapone fatto in casa
Invece di buttare gli avanzi di sapone e saponette,...
Fiori in vaso riciclando gli imballaggi
Un piccolo mazzo di fiori in un lungo vaso, da regalare ad...
Grande fiore origami
Un grande fiore di carta, un fiore origami. Un fiore a 8...
Un bloc notes da regalare
Un lavoretto per bambini molto semplice da fare e che trovo...
Un portafoto da un vasetto dello yogurt
Un portafoto da costruire riciclando un vasetto dello...
Astuccio per gli occhiali in gomma crepla
Come fare una simpatica custodia per gli occhiali in gomma...
Un pavone di manine
Come fare il collage di un pavone fatto con le sagome delle...
Il ventaglio di carta
Come fare un ventaglio di carta usando due bastoncini di...
Decorare un quaderno con lo scrapbooking
Come decorare e personalizzare un quaderno con la tecnica...
Un fiore come fermacarte
Abbiamo fatto questo bel fiore giallo con una cialda di...
Un centrotavola di rose
Un centrotavola tutto di rose, semplice e molto decorativo...
Biglietto pop up: un vaso di fiori
Un biglietto pop up da preparare per la Festa della mamma,...
Fiori per la mamma
Fiori e bouquet da preparare e regalare alla mamma
Gioielli per la mamma
Collane, bracciali, anelli, pendenti... da realizzare e da regalare alla mamma

FESTA DELLA MAMMA: LAVORETTI PER BAMBINI

E’ scattato il conto alla rovescia e si avvicina il giorno della Festa della mamma. Da dove viene questa festa?
Nel maggio 1870, negli Stati Uniti, Julia Ward Howe, attivista pacifista e abolizionista, propose di fatto l’istituzione del Mother’s Day for Peace (Giornata della madre per la pace), come momento di riflessione contro la guerra, ma l’iniziativa non ebbe successo. Successivamente, nel 1908, un’altra donna, Anna Jarvis celebrò la festa moderna Mother’s Day (Giornata della madre) sotto forma di un memoriale in onore di sua madre, un’attivista a favore della pace. La celebrazione di Jarvis si diffuse e divenne molto popolare, tanto che fu ufficializzata dal presidente Woodrow Wilson nel 1914, quando il Congresso deliberò di festeggiarla la seconda domenica di maggio, come espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri. Con l’andare del tempo questa festività si è evoluta in una festa commerciale, il cui volume di affari è superato solo dalle festività natalizie! La festa venne introdotta nel 1917 in Svizzera, nel 1918 in Finlandia, nel 1919 in Norvegia e in Svezia, nel 1923 in Germania e nel 1924 in Austria. Successivamente molti altri paesi introdussero anch’essi la ricorrenza. In Italia, la prima Giornata nazionale della Madre e del Fanciullo fu celebrata il 24 dicembre 1933, nel quadro della politica della famiglia del governo fascista. Il 18 dicembre 1958,  Raul Zaccari, insieme ad altri senatori, presentò al Senato della Repubblica un disegno di legge tendente ad ottenere l’istituzione della festa della mamma. Da allora, in Italia, la Festa della mamma si celebra la seconda domenica di maggio.