Il crollo del ponte Morandi di Genova spiegato ai bambini - Scuola primaria

Il ponte spezzato

E’ crollato, il 14 agosto, il ponte che porta verso il mare sull’autostrada di Genova in Liguria. Le macchine e i camion sono precipitati nel vuoto: le automobili ridotte a modellini, le persone schiacciate dai blocchi di cemento e i camion disintegrati. Tanti morti, molti feriti e, ancora, alcuni dispersi. Questo ponte era stato costruito 50 anni fa e ha visto passare migliaia e migliaia di veicoli.
I vigili del fuoco, i soccorritori e la Protezione Civile hanno lavorato giorno e notte per cercare di estrarre i superstiti.

COSA E’ SUCCESSO?
Molte sono le ipotesi, alcuni sostengono che

OR

per sapere

GD Star Rating
loading...
Autore : , 22/08/2018

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *