Maschera di Colombina

Una maschera ispirata al Carnevale di Venezia, la maschera di Colombina. Questa maschera è semplice e facile da realizzare anche per i bimbi più piccoli per i quali sarà sufficiente ritagliare gli elementi della maschera da assemblare e decorare. Colombina è una maschera veneziana della commedia dell’arte, spesso oggetto di attenzioni da parte del padrone Pantalone e causa della gelosia di Arlecchino.

Sommario

Cosa rappresenta la maschera di Colombina?

Questa maschera incarna il carattere della servetta furba, graziosa e vivace, sempre al centro degli intrighi amorosi della sua padrona, Rosaura, che serve con ogni tipo di stratagemma. … Colombina è spesso oggetto delle attenzioni di Pantalone, (il padre di Rosaura) austero e severo, che la nostra furba servetta non fatica però a raggirare.

Colombina maschera: come è fatta?

Il costume di Colombina  si compone da un corpetto aderente con ampia gonna a balze. Ha anche un grembiulino provvisto di tasche in cui infilare i messaggi di amore. In testa porta una crestina e scarpe semplici con tacco basso.

A COSA SERVE

  • Realizzare una maschera con poco
  • Imparare qualche cosa del Carnevale di Venezia
  • Sviluppare la manualità
  • Sviluppare la creatività

COSA SERVE

  • Un foglio di cartoncino bianco
  • Un pennarello nero a punta grossa o tempera nera
  • Un centrino di carta per torte con finto pizzo di carta
  • Forbici
  • Nastro adesivo

REALIZZAZIONE DELLA MASCHERA DI COLOMBINA
Cliccate sul modello di Cose per Crescere e datelo al bambino.

Spiegate al bambino come:

  • Disegnare la propria maschera ispirandosi al modello o incollare il modello di Cose per Crescere sul foglio di cartoncino.
  • Bucare e ritagliare gli spazi per gli occhi.

 

  • Colorare o dipingere la maschera.
 

 

  • Ritagliare la maschera.
  • Ritagliare il bordo di pizzo dal centrino di carta.
 

 

  • Incollare la fascia di pizzo sulla parte interna della maschera di Colombina.
 

 

 

  • Ritagliare due fasce di carta di 2 cm x 29 cm.
  • Incollare una fascia per lato della maschera.
  • Chiudere le fasce ad anello, a misura della testa del bambino ed incollarle (o graffettarle).