Cartina fisica del friuli-Venezia Giulia da stampare gratis - scuola primaria

Cartina fisica del Friuli Venezia-Giulia

La cartina geografica fisica della regione Friuli-Venezia Giulia da stampare gratuitamente e adatta ai bambini della scuola primaria.
Il Friuli-Venezia Giulia confina a nord con l’Austria, a est con la Slovenia, a ovest con la regione del Veneto e a sud con il mare Adriatico. Da un punto di vista fisico si divide in 4 zone: alpina e prealpina, collinare, pianeggiante e costiera. Tutta la parte settentrionale del Friuli Venezia Giulia è costituita da territorio montano, solcato da vallate in corrispondenza di corsi d’acqua come il Tagliamento e il Fella. La parte ad ovest del Fella, che comprende le Alpi e le Prealpi Carniche è chiamata Carnia. I rilievi più importanti, da occidente ad oriente, sono tra le Dolomiti friulane (appartenenti alle Prealpi Carniche) la Cima dei Preti(2 703 m), il Duranno (2 652 m) e la Cridola (2 580 m); tra le Alpi carniche il monte Coglians (che con i suoi 2 780 m è la quota massima della regione), la Creta delle Chianevate (2 769 m) e il monte Peralba (2 691 m); tra le Alpi e Prealpi Giulie separate dalle Alpi Carniche dal cosiddettoCanal del Ferro italiane, lo Jôf di Montasio (2 754 m), il Mangart (2 677 m), lo Jôf Fuart (2 666 m) e il monte Canin (2 587 m), che domina la pianura. A sud delle Prealpi Giulie è posto invece l’altopiano del Carso che si spinge a sud fin quasi all’Adriatico. L’area pianeggiante che dalle colline arriva fino al Mare Adriatico fa parte della cosiddetta pianura friulana, appartenente alla pianura veneto-friulana, ed è usualmente distinta in alta e bassa friulana. Le coste possono essere suddivise in due sottoaree, l’occidentale e quella orientale, separate dalla foce del fiume Isonzo.

GD Star Rating
loading...
Autore : , 12/12/2019

CARTINA DA STAMPARE

Clicca sulla cartina per stamparla:

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA: *