La prima cosa che il bambino deve imparare è come posizionare lo spazzolino sui denti. Le setole dello spazzolino devono appoggiarsi sui denti formando un angolo di 45 gradi. S’inizia dall’alto, dove il dente si congiunge alla gengiva, pulendo ogni ...

Spazzolare la parte superiore dei denti (superficie occlusale), facendo scorrere lo spazzolino avanti e indietro, senza dimenticare di passare lo spazzolino intorno all’ultimo dente, in fondo alla bocca. ...

Spazzolare la superficie esterna dei denti: spazzolare con un movimento verticale, dal rosa della gengiva al bianco del dente. ...

La scelta dello spazzolino per bambini è importante. Un bimbo, per lavarsi i denti in modo corretto, deve disporre di uno spazzolino specifico che non deve essere una semplice miniatura dello spazzolino per adulti ma essere adeguato ai bisogni del ...

Il dentifricio aiuta a prevenire la formazione delle carie ma tutti i dentifrici non sono uguali. Esiste un dentifricio adatto ad ogni fascia d’età. Esistono dentifrici specialmente dosati per i bambini, dentifrici per denti sensibili, dentifrici per sbiancare i denti, ...

2 anni è l’età ideale per: Imparare il gesto di spazzolarsi i denti due volte al giorno (mattino e sera). Familiarizzare con lo spazzolino. ...

La soluzione ideale è lavarsi i denti dopo ogni pasto, ma iniziamo ad insegnare ai nostri figli a farlo due volte al giorno. Dopo ogni pasto, dei residui di cibo rimangono sui denti e nei piccoli spazi che si trovano ...

I bambini devono imparare a lavarsi i denti da soli due volte al giorno a partire da 6 anni. Dalla comparsa dei primi denti definitivi, i bambini devono assolutamente prendersi cura dei loro nuovi dentini che dovranno durare per tutta la ...

Buone abitudini per una corretta igiene orale ...

la placca dentale si elimina lavandosi i denti ...

Scheda da stampare, per imparare a riconoscere i denti, il loro nome e la loro forma. ...