La rivolta dell’America per la morte di George Floyd

Negli Stati Uniti esplode la rivolta dopo la morte di George Floyd, un cittadino afroamericano fermato dalla polizia e morto a causa di un poliziotto. Questo fatto ha scatenato nella città di Minneapolis tante manifestazioni nelle strade contro il razzismo. Anche se la polizia ha chiesto ufficialmente scusa, il commissariato è stato incendiato e le proteste si sono diffuse in diversi Stati dell’America.

Perché è successo questo?

Nel mondo

OR

per sapere