Un pesce buffo da appendere

Un lavoretto manuale da fare utilizzando una bottiglia in plastica e tappi in plastica di bottiglie. Dopo essere stata tagliata e decorata, la bottiglia si trasformerà in uno strano grosso pesce che, appeso al soffitto, porterà una nota di allegria alla stanza.

 

 

 

 

A COSA SERVE

  • Esercitarsi a realizzare un lavoro accurato
  • Imparare a dare una seconda vita agli imballaggi
  • Sviluppare la fantasia

COSA SERVE

  • 1 bottiglia in plastica trasparente
  • 2 tappi di bottiglia di uguale misura
  • Colla a presa rapida
  • Stickers tondi
  • Filo elastico
  • Forbici

COME FARE
Aiutate il bambino a:

  • Tagliare il fondo della bottiglia e buttarlo.

 

 


  • Con le forbici, ritagliare delle grandi strisce ed aprirle a fiore. Attenzione a non tagliarsi con i bordi della bottiglia!

 

 


  • Preparare gli occhi del pesce con i tappi. All’interno di ogni tappo, incollare degli stickers o cerchi di carta colorata.

 


 

  • Incollare gli occhi/tappo sui lati della bottiglia.

 

 

 

  • Incollare diversi stickers sul pesce per decorarlo.

 


 

  • Non resta che fare un buchino sulla schiena del pesce ed infilarci un filo elastico per appenderlo. Fare un nodo al filo elastico all’interno della bottiglia.
Un pesce buffo da appendere, 6.6 out of 10 based on 61 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , , , ,

Un commento a Un pesce buffo da appendere

  1. annabella perini scrive:

    delizioso!

    GD Star Rating
    loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − = 5

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>