Un pappagallo fatto con le impronte

Un lavoretto, un collage per creare un quadretto con un pappagallo interamente realizzato con le impronte delle mani del vostro bambino. Un modo originale di conservare un bel ricordo, quello delle manine dei vostri piccoli, prima che diventino grandi… Un’idea di regalo per la festa del papà o la festa della mamma.

 

 


A COSA SERVE

  • Sviluppare la manualità
  • Sviluppare la precisione
  • Imparare a tracciare un contorno
  • Imparare ad incollare

COSA SERVE

  • 2 o 3 fogli di cartoncino spesso
  • Fogli di carta di diversi colori: rosso, giallo, arancione e verde (o altri colori di vostra scelta)
  • Una matita di grafite
  • Forbici
  • Colla

COME REALIZZARE IL PAPPAGALLO CON LE IMPRONTE
A seconda dell’età del bambino, aiutatelo a:

  • Appoggiare la manina aperta sul foglio di cartoncino e disegnarne il contorno con la matita.

 

 

  • Appoggiare la manina chiusa sul foglio di cartoncino e disegnarne il contorno con la matita.
  • Ritagliare le due sagome.
  • Ricalcare la sagoma della mano aperta sui fogli di carta gialla e arancione. Ritagliare le due mani aperte.

 

 


 

  • Ricalcare la sagoma della mano chiusa sul foglio di carta rossa per due volte (due mani).

 

 

  • Ricalcare la sagoma della mano chiusa sul foglio giallo, sul foglio verde e sul foglio viola.
  • Ritagliare tutte le mani chiuse.
  • Incollare una delle mani chiuse rosse su un grande foglio di cartoncino. Sarà la testa ed il corpo del pappagallo. Disegnare i dettagli della testa.

 

 

 

 

  • Incollare le altre mani una dopo l’altra, in modo che si sovrappongano, come nell’immagine. Queste mani devono essere incollate in senso opposto rispetto a quella che forma la testa.

 

 

 

 

  • Incollare le due mani aperte al centro: saranno le ali del pappagallo.

 

Un pappagallo fatto con le impronte, 6.5 out of 10 based on 66 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , , ,

3 Commenti a Un pappagallo fatto con le impronte

  1. Elena scrive:

    Bellissimo! Fatto con i miei bimbi di 2 e 5 anni :)

    GD Star Rating
    loading...
  2. marzia scrive:

    cosa serve a far disegnare sul cartoncino quando poi si fa disegnare anche su quelli colorati??? si fa prima a fare una cosa simile sul cartoncino bianco e poi far colorare a piaccimento hai bambini cosi si risparmia i soldi…e una volta fatto si puo’tranquillamente ritagliare..oppure fare le mani direttamente sul foglio colorato e poi ritagliarli e incollarle sul cartoncino bianco….

    GD Star Rating
    loading...
    • Cose per Crescere scrive:

      Ovviamente, ci sono diversi modi di procedere. Abbiamo suggerito questo, che permette di riprodurre la stessa sagoma più volte ma si può anche, in effetti, disegnare la mano (o il piede) più volte direttamente sui cartoncini colorati o colorare il cartoncino bianco.

      GD Star Rating
      loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 1 = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>