Trottola in origami

Una trottola in origami facile da realizzare. Disegnando una spirale sulla trottola, il bambino si divertirà a fare un esperimento sulla visione: la trottola di carta, girando su se stessa, creerà un interessante effetto ottico!

 


 

Trottola in origami, 8.7 out of 10 based on 31 ratings
A COSA MI SERVE
  • Sviluppare la manualità
  • Imparare a leggere ed eseguire una consegna
  • Costruire un gioco
  • Scoprire un’illusione ottica
COSA MI SERVE
  • 2 quadrati (15 x 15 cm) di carta
  • 1 fiammifero di legno
GD Star Rating
loading...
Autore :

COME FARE LA TROTTOLA ORIGAMI

Girando su se stessa, la spirale disegnata sulla trottola si trasformerà in due cerchi distinti. Lasciate che il bambino scopra da solo che forma prenderà il disegno che ha realizzato.
Secondo l’età del bambino, aiutatelo a seguire le istruzioni e ad effettuare le piegature in modo corretto.

  • Cliccate sullo schema della trottola e stampatelo. Permetterà di eseguire tutte le fasi di piegatura correttamente.
  • Per realizzare una trottola di 5 cm di lato, ritagliare due quadrati di carta colorata di 15 cm per lato.

 

 

 

  • Piegare ogni quadrato di carta in tre, ottenendo due fasce di 5 cm (Fase 1 e 2 dello schema).

 

 

  • Piegare le estremità delle fasce, piegando l’angolo superiore destro verso destra e, in modo inverso, l’angolo inferiore sinistro verso destra. Sovrapporre le due fasce come un’elica (Fase 3 e 4 dello schema).

 

 

 

  • Piegare una punta verso l’interno, poi una seconda sovrapponendola alla prima, una terza ed una quarta, l’ultima, infilandone la punta sotto alla prima piegata, fissando in questo modo il lavoro (Fase 5, 6 7 e 8 dello schema).


 
  • Disegnare una spirale partendo dal centro. Fare un piccolo buco al centro ed infilarci un fiammifero di legno: la trottola è pronta!

Trottola di carta in origami

Trottola in origami, 8.7 out of 10 based on 31 ratings

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− tre = 2

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>