Strega da appendere

Una strega da realizzare per la festa di Halloween che ricorda tanto la befana. Un’idea divertente per decorare la casa. Questa strega è perfetta per essere messa davanti alla porta di casa e scacciare gli spiriti maligni…!

 

 


 

 

A COSA SERVE:

  • Preparare la festa di Halloween o della Befana
  • Imparare a usare materiali di recupero
  • Divertirsi esorcizzando le proprie paure
  • Sviluppare la manualità

COSA SERVE

  • Paglia o rafia
  • Carta di giornale
  • Carta crespa nera o tessuto nero
  • Un pezzetto di carta crespa (o normale) arancione o verde
  • 2 spilli
  • Forbici
  • Colla

COME FARE
Spiegate come o aiutate il bambino a:

  • Legare nel mezzo un pugno di fili di rafia o di paglia usando un filo di rafia o dello spago, piuttosto lungo.

 

 

 

  • Ritagliare un rettangolo di carta crespa ed avvolgerne la rafia, come nell’immagine. Il corpo della strega prende forma. Non esitare a stropicciare la carta nera.


 

 

  • Per fare la testa, fare una palla con la carta di giornale. Ritagliare delle strisce di carta crespa nera per fare i capelli.

 


 

  • Incollare le strisce di carta crespa sulla sommità della palla di carta.

 

 

 

  • Ritagliare due cerchi di carta bianca per fare gli occhi. Fare una pallina di carta crespa arancione o verde, appiattirla con le dita e darle una forma a punta o ad uncino. Incollare gli occhi ed il naso.


 

 

  • Mettere la testa tra i due pezzi di rafia (o corda) che escono dall’alto del corpo, stringere e fare un nodo. Aggiungere 2 spilli in entrambi i lato del nodo per rafforzare. Prendere un po’ di rafia, fare una specie di fagottino e fissarlo sulla testa come fiocco.

 


 

  • La strega è pronta. Potete appenderla!!!

 

Strega da appendere, 6.1 out of 10 based on 9 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 3 = due

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>