Sasso dipinto bambola

Una bambola dipinta su un sasso, un bel oggetto decorativo da realizzare facilmente e molto creativo. Appoggiata su una scrivania, questa bambola russa si trasformerà in un originale ferma carte! Può anche diventare un “peso” da appoggiare su una pila di tovaglioli di carta ed evitare che volino da tutte le parti.
Utilizzare un sasso per preparare un regalo molto personale per la festa della mamma, la festa del papà, dei nonni o per un semplice dono è un bel modo d’insegnare ai bambini a creare qualche cosa di bello con poco!

A COSA SERVE

  • Realizzare un oggetto decorativo con poco
  • Imparare ad utilizzare e trasformare elementi naturali
  • Giocare con i sassi
  • Esercitare la manualità

COSA SERVE

  • 1 sasso
  • 1 matita
  • Pittura, colori acrilici
  • Vernice (spray lucida)
COME REALIZZARE IL SASSO DIPINTO GATTO
  • Cercate di aiutare il bambino, tenendo conto delle sue possibilità e della sua età.
  • Raccogliere un sasso dalla forma adatta. Lavarlo sotto l’acqua in modo da eliminarne tutte le impurità e lasciarlo asciugare.

 

 

 

  • Dipingere  il sasso di bianco da una parte e in arancio dall’altra. Lasciarlo asciugare.

 

 

 

  • Con la matita, disegnare il contorno del viso e i foulard. Ripassare i profili con un pennarello o con la punta di un pennello e della pittura.

 

 

 

  • Allo stesso modo, disegnare e dipingere il viso e la mano.

 

 

 

  • Completare la bambola, dipingendo tutto il vestito con i colori scelti. Lasciare asciugare.
  • Per un tocco in più (facoltativo), potete lucidare il sasso con una mano di vernice trasparente.

Volete vedere altre idee di sassi dipinti? Cliccate sulle immagini:

Sasso dipinto bambola, 5.5 out of 10 based on 6 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + sei =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>