San Nicola

In alcuni paesi nordici ed in alcune regioni d’Italia, la notte tra il 5 e il 6 dicembre è attesa quanto la notte di Natale. E’ la notte in cui passa San Nicola, un vecchietto dalla lunga barba bianca, vestito da vescovo, che porta regali e dolcetti ai bambini che sono stati buoni. San Nicola arriva sul suo asino e lascia i suoi doni accanto al caminetto, davanti alla porta di casa o sul davanzale delle finestre.

San Nicola è nato tra il 260 e il 280 a Pàtara di Licia, in Asia Minore, dove si trova l’attuale Turchia.  Era vescovo della città di Myra e famoso per la sua generosità, la sua bontà e per la sua volontà nel combattere i culti greci e romani. Imprigionato ed esiliato durante le persecuzioni anti-cristiane, morì il 6 dicembre 343. Le sue reliquie furono trasportate in Italia, a Bari, molti anni dopo, nel 1087.

San Nicola è protagonista di molte leggende riguardanti miracoli sia da vivo che da morto. Si dice che dalla sua testa sgorga una fontana d’olio, dai suoi piedi una sorgente d’acqua e che dalle sue membra scaturisca un olio santo che guarisce molti malati.

La sua fama di generosità deriva dalla leggenda forse più famosa, quella delle tre fanciulle.  Queste tre ragazze, non essendo il padre in grado di dare loro una dote perché pieno di debiti di pagare, non potevano sposarsi e rischiavano di finire come prostitute. San Nicola lo venne a sapere e, per tre notti consecutive, gettò tre sacchi colmi di monete, attraverso la finestra, nella stanza da letto delle ragazze. Si dice che la terza notte, trovando la finestra chiusa, calò il terzo sacco attraverso il camino. Il padre riuscì in questo modo a pagare i suoi debiti e a garantire una dote ad ognuna delle sue figlie.

San Nicola è anche il protettore dei bambini (una leggenda narra che fece resuscitare tre bambini che un macellaio aveva ucciso), delle vedove, di tutte le persone povere, dei viaggiatori, dei notai, degli avvocati, dei giudici, dei contadini, dei prigionieri, dei mugnai, dei macellai, dei farmacisti…

Vedi anche>>>
Come si festeggia San Nicola in Italia
Come si festeggia San Nicola negli altri paesi

Disegni di San Nicola da stampare e colorare 

San Nicola, 7.6 out of 10 based on 5 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 2 = uno

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>