Risveglio

poesia sulla primavera per bambiniUna poesia sul risveglio della primavera scritta da Renzo Pezzani e adatta ai bambini della scuola primaria. Una poesia per bambini dove la primavera si desta, guarda un giardino, uarda la neve, guarda il campetto, tocca un rametto…

La primavera
si desta, si veste,
corre leggera
per prati e foreste.
Guarda un giardino,
ci nasce un fioretto,
guarda un boschetto,
c’è già un uccellino.
Guarda la neve,
già scorre il ruscello;
viene l’agnello,
si china e ne beve.
Guarda il campetto,
già il grano germoglia.
Tocca un rametto,
ci spunta una foglia.
Canta l’uccello
nel folto del rovo:
“Il mondo è bello
vestito di nuovo!”.

GD Star Rating
loading...
Autore :

POESIA DA STAMPARE

Clicca sull’immagine per stampare la poesia:

poesia sulla primavera per bambini

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 7 = venti otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>