Riproduzione e cuccioli del coniglio nano

Coniglio nano riproduzione e cuccioliCominiciamo con distinguere il maschio del coniglio nano dalla femmina: effettuando una leggera pressione con due dita attorno all’organo genitale si evidenzia il piccolo pene nel maschio. Inoltre, la distanza tra l’organo genitale e l’ano è quasi il doppio nel maschio rispetto alla femmina.

Il coniglio nano maschio diventa sessualmente attivo attorno al quinto mese e inizia a:

  • segnare il territorio (urina e feci);
  • agitarsi ed emettere versi tipo “onk-onk”;
  • diventare agressivo nei confronti di un suo simile.

Per le femmine, la riproduzione non è consigliata prima degli otto mesi di vita, in modo da evitare il rischio di parti difficili. La coniglietta è fertile tutto l’anno anche se più ricettiva in certi periodi durante i quali è più nervosa del solito, ha la vulva arrossata e tende a sdraiarsi appena sente una carezza.

E’ consigliabile che l’accoppiamento avvenga nella gabbia del maschio a meno che la femmina si mostri scontrosa. Dopo l’accoppiamento, che è veloce, è bene separare la coppia.  La femmina inizierà a preparare il nido arrivando anche a strapparsi ciocchi di pelo per renderlo più morbido e confortevole.

La gestazione dura da 30 a 32 giorni. Alla fine del parto, che può durare da 30 minuti a 2 ore, la femmina taglia il cordone ombelicale e mangia la placenta. E’ importante che la femmina sia lasciata tranquilla durante e dopo il parto perché qualsiasi fattore di stress potrebbe portarla a rifiutare i propri piccoli e ad ucciderli!

I cuccioli
Una femmina di coniglio nano può partorire da 2 a 4 volte dutante l’anno generando da 2 a 10 cuccioli per parto. I piccoli nascono con gli occhi chiusi e le orecchie tappate. Il pelo compare intorno al quinto giorno e gli occhi si aprono tra il decimo e il quindicesimo giorno. Attenzione a non toccare i piccoli! La madre potrebbe non riconoscerne l’odore e rifiutarsi di nutrirli.
La coniglietta allatterà i suoi piccoli una volta al giorno per circa 8 settimane.

Riproduzione e cuccioli del coniglio nano, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore :

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− cinque = 3

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>