Quali palloncini usare per le sculture e come gonfiarli

palloncini-modellabili-qualiI palloncini modellabili che adopereremo devono ovviamente essere adatti alla scultura che dovremo realizzare, sia per quanto riguarda la forma che per la loro qualità. La maggior parte delle figure sono create con palloncini modellabili chiamati 260, numero che indica la loro misura, espressa in pollici, quando sono gonfiati.

Le prime manipolazioni non sono sempre facili perché i palloncini scoppiano facilmente, sopratutto quando usati dai bambini… Niente panico! Si può adottare qualche misura per cercare di contenere perdite e delusioni:

  • Le unghie devono essere ben curate e lisce;
  • Togliere anelli, braccialetti e orologio;
  • I palloncini sono sensibili al caldo, al freddo e alla luce: cerchiamo quindi di non comprarne una quantità eccessiva perché si deteriorano, e di conservare quelli che useremo in un luogo fresco ma non umido e al riparo dalla luce.

COME GONFIARE I PALLONCINI

Ovviamente, i palloncini possono essere gonfiati con la bocca cosa che, a volte, diventa proprio un gioco! E’ importante sapere che non è sempre una buona cosa per la salute, né dei grandi né dei più piccoli… il mio consiglio, soprattutto se dovete gonfiarne una certa quantità, è di utilizzare un pompetta per palloncini, economica e semplice da usare.
Ecco come procedere:

  • Prendere il palloncino e tirarlo più volte in modo da renderlo elastico e più facile da gonfiare.
  • Inserire il beccuccio della pompetta nel palloncino per circa 2 cm e gonfiarlo fino dove necessario.
    palloncinim1-sm palloncinim2-sm
Quali palloncini usare per le sculture e come gonfiarli, 10.0 out of 10 based on 1 rating
GD Star Rating
loading...
Autore : , 19/12/2016

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + = quindici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>