Portastrofinacci fai da te

Portastrofinacci fai da teCome realizzare facilmente un portastrofinacci usando le mollette del bucato. Un lavoretto divertente e utile da proporre ai bambini e un’idea di regalo per la Festa dei Nonni che saranno felici di appenderlo nella loro cucina!

Portastrofinacci fai da te, 10.0 out of 10 based on 1 rating

A COSA MI SERVE

  • Imparare a creare con poco
  • Esercitare la manualità

COSA MI SERVE

  • 3 mollette da bucato
  • Pennarelli
  • 1 pezzo di compensato o di cartoncino molto pesante
  • Carta bianca tipo da disegno
  • Colla
  • 10 cm di cordoncino
GD Star Rating
loading...
Autore : , 22/07/2017

COME FARE IL PORTASTROFINACCI

Spiegare al bambino come (e aiutarlo a):

  • Con i pennarelli, disegnare piccoli motivi come cuori e fiorellini sulle mollette da bucato.
    portastrof_1 sm portastrof_2 sm

 

 

 

 

 

 

  • Ritagliare un rettangolo di 12 cm x 9 cm nel compensato (o cartoncino pesante).
    portastrof_5 sm

 

 

 

 

 

  • Ritagliare una striscia di carta bianca di 12 cm x 2 cm. Decorarla con gli stessi motivi disegnati sulle mollette.
    portastrof_3 sm portastrof_4 sm

 

 

 

 

 

  • Incollare la striscia di carta decorata sul compensato.
    portastrof_6 sm

 

 

 

 

 

  • Incollare le mollette sulla striscia, come nell’immagine. Lasciare asciugare.
    portastrof_7 sm

 

 

 

 

 

  • Il portastrofinacci è pronto! Per appenderlo, basta fare un anello con un pezzo di cordoncino o filo metallico da fissare sul retro con una pinzatrice.

Portastrofinacci fai da te

Portastrofinacci fai da te, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 + due =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>