La pasta di sale

Venite a scoprire come preparare la pasta di sale e cercare idee di lavoretti per utilizzarla. La pasta di sale è economica, facile da realizzare e rappresenta una valida alternativa ad altre paste per modellare più costose. Estremamente semplice e piacevole da manipolare, si può renderne l’impasto più o meno friabile o elastico. Inoltre, è ideale per i bambini di tutte le età perché gli ingredienti che la compongono, sale, acqua e farina, la rendono particolarmente adatta ai bimbi più piccoli e se uno di loro dovesse avere la curiosità di assaggiare la pasta di sale, non la ingoierebbe per il suo gusto decisamente troppo salato!
Per modellarla bastano le mani ed il piacere di manipolarla e trasformarla in oggetti dalle mille forme. Si possono anche utilizzare attrezzi come stuzzicadenti, formine per biscotti, rotelline e tutto quanto può servire ad ottenere la forma desiderata. La pasta di sale può essere colorata prima della cottura (con coloranti naturali) o dipinta dopo, quando i modelli saranno ben asciugati.

LE ORIGINI
La pasta di sale risale all’antichità e si presume tragga le sue origini nella pasta di pane che l’uomo iniziò a modellare per creare piccole sculture. Queste statuine erano però spesso mangiate da topi e animaletti. L’aggiunta del sale risolse questo problema permettendo inoltre di conservare le creazioni grazie alle proprietà stabilizzanti del sale.

Le nostre ricette:
Ricetta della pasta di sale

Ricetta della pasta di sale spiegata ai bambini
Come cuocere, colorare e decorare la pasta di sale

Lavoretti con la pasta di sale:

magnete mucca

Tutti i lavoretti in pasta di sale

La pasta di sale, 6.5 out of 10 based on 50 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× tre = 6

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>