Parrucca rosa

Una parrucca rosa in carta crespa da realizzare per travestirsi a Carnevale o per una festa. Questa parrucca è semplicissima da fare e la lunghezza dei capelli può essere aggiustata, accorciata o allungata a seconda della fantasia di ognuno di voi. Questa parrucca può essere realizzata anche all’ultimo minuto come tocco finale di un travestimento o per partecipare ad uno spettacolo.


 

A COSA SERVE

  • Imparare a misurare
  • Imparare a pinzare
  • Sviluppare la manualità
  • Realizzare da soli una parrucca

COSA SERVE

  • Corona di base
  • Cartoncino riciclato
  • Pinzatrice
  • Carta crespa rosa scuro e rosa chiaro
  • Forbici
  • Righello

COME FARE LA PARRUCCA ROSA

  • Preparare una corona di base seguendo le istruzioni della nostra scheda. Cliccare qui o sull’immagine. Realizzare la corona aggiungendo due fasce supplementari.

 


A seconda dell’età del bambino (o della bambina) aiutatelo a:

  • Ritagliare 2 strisce nella carta crespa rosa scuro, la prima di 24 cm d’altezza, la seconda di 17 cm d’altezza.  Ritagliarle, dividendole in tante frange ed avendo cura di fermarsi a circa 1,5 cm dalla fine del foglio (in modo da lasciare una base).

 

 

  • Ritagliare una terza striscia nella carta crespa rosa chiaro, di 17 cm di altezza e dividerla in frange come sopra.
  • Pinzare la lunga striscia di 24 cm di altezza su tutta la circonferenza della corona di cartone, sovrapponendo leggermente le fasce in modo da creare del volume.

 

 

  • Pinzare una seconda striscia (quella di 17 cm) sopra alla prima, allo stesso modo. Tagliare il pezzo di striscia eccedente.

 

 

  • Pinzare il pezzo di striscia eccedente (di 17 cm) a mezza altezza della corona, sempre nello stesso modo.

 

 

 

  • Pinzare una striscia rosa chiaro sopra alla striscia precedente, lasciando circa uno spazio di 1 cm tra le due strisce.

 

 

  • Continuare con una striscia rosa scuro.

 

 

  • Finire con un’ultima striscia rosa chiaro in cima alla corona.

 

  • Non resta che tagliare una frangia: mettere la parrucca sulla testa del bambino o della bambina per individuare il punto di taglio. Togliere la parrucca dalla testa del bambino e tagliare la frangia nel modo desiderato. Eccola!

Parrucca rosa, 9.6 out of 10 based on 5 ratings
GD Star Rating
loading...
Autore :

Tags: ,

2 Commenti a Parrucca rosa

  1. Tamika Morin scrive:

    Per i bambini che si sentono a disagio nel mettere un costume valgono più o meno le stesse regole. Giochiamo a casa con lui, portiamolo in giro nei negozi che espongono abiti di carnevale perché familiarizzi con la festa, non forziamolo se non vuole vestirsi oppure proponiamogli un travestimento che lo faccia sentire al sicuro. Io ad esempio da bambina mi sentivo più contenta, per superare la timidezza, se almeno all’inizio nessuno poteva riconoscermi. Ricordate che la timidezza non è una malattia , che spesso è passeggera e che il carnevale può essere un’occasione anche per superarla.

    GD Star Rating
    loading...
  2. eliana scrive:

    non mi piace molto…..

    GD Star Rating
    loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>