Lumino del mare

lumino conchiglieUn lumino da realizzare con delle conchiglie raccolte durante le passeggiate al mare, sulla spiaggia. Questo lumino è semplicemente rivestito di carta bianca e decorato con delle conchiglie. Un lavoretto estivo e marittimo, semplice da fare, anche per i bimbi più piccoli.

Lumino del mare, 8.5 out of 10 based on 2 ratings
A COSA MI SERVE
  • Sviluppare la creatività
  • Imparare a creare con poco
COSA MI SERVE
  • 1 barattolino/vasetto di vetro
  • Carta assorbente bianca
  • Colla tipo vinavil
  • 1 pennello per la colla
  • Conchiglie
  • 1 candela scalda vivande
GD Star Rating
loading...
Autore :

COME FARE IL LUMINO DEL MARE
  • Ritagliare o strappare qualche striscia di carta bianca assorbente.
  • Con il pennello, spalmare della colla su tutto il vasetto di vetro.
  • Ricoprire il vasetto di vetro con strisce di carta assorbente facendo in modo che si accavallino, incrociandole. Spalmare della colla sul vasetto (una seconda volta).
    luminoc1

 

 

 

 

 

  • Incollare le conchiglie fissandole al vasetto con pezzi di carta assorbente.
    luminoc2luminoc3

 

 

 

 

 

  • Incollare un secondo strato di carta fino a ricoprire tutto il vasetto.
  • Lasciare asciugare. La carta assorbente diventerà traslucida e lascerà apparire le conchiglie.
  • Mettere una candela scalda vivande all’interno del lumino.

lumino conchiglie

 

Lumino del mare, 8.5 out of 10 based on 2 ratings

Tags: , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 3 = venti sette

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>